Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Giallo a Ferrara, il cane Leo muore avvelenato nel canile comunale

Nel suo sangue scorreva veleno per topi e l’ipotesi investigativa è quella di un gesto doloso. E’ giallo sulla morte del cane Leo all’interno del canile comunale di Ferrara. A dare notizia dell’accaduto è stato attraverso Facebook e non senza sconcerto il sindaco Alan Fabbri. Il cagnolino ospite della struttura è stato trovato morto nel suo box.

“Qualcuno si sarebbe introdotto al canile municipale di Ferrara per avvelenare un cane. Un gesto barbaro, vile, sconcertante e gravissimo”, scrive Fabbri. L’amministrazione comunale si prepara a sporgere denuncia e ha già in mente di installare telecamere di videosorveglianza in canile, così da scongiurare il ripetersi di episodi simili.

A scoprire il cagnolino ormai privo di vita nel suo box sono stati gli operatori della struttura. “Dalle analisi condotte della Ausl, previste come da prassi per tutti i decessi in canile, è emersa la presenza di veleno nel sangue”, scrive il sindaco. “Andremo fino in fondo a questa vicenda perché è un episodio sconcertante e intollerabile, per lo più avvenuto in una città estremamente sensibile nei confronti degli animali”, conclude.

Questa mattina, grazie all’assessore Alessandro Balboni, sono venuto a conoscenza di un allarmante episodio accaduto…

Pubblicato da Alan Fabbri Sindaco di Ferrara su Martedì 21 settembre 2021

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (1 voti)

Leggi anche:

Randagio si rifugia in una casa durante una tempesta e viene adottato dai proprietari

dogitpanel

Bombolo come Palla, a Policoro cane quasi decapitato da un laccio

Monica Nocciolini

Cesar, il cane cresciuto nel trasportino è libero dopo 8 anni di strazio

Monica Nocciolini

Cane intrappolato per quattro giorni nel fiume sull’isolotto ghiacciato

Monica Nocciolini

Il bebè dorme scoperto, il cane gli rimbocca il plaid

Monica Nocciolini

Maratoneta in aiuto di un cucciolo randagio, corre 30 km con lui in braccio

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it