Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Giallo a Ferrara, il cane Leo muore avvelenato nel canile comunale

Nel suo sangue scorreva veleno per topi e l’ipotesi investigativa è quella di un gesto doloso. E’ giallo sulla morte del cane Leo all’interno del canile comunale di Ferrara. A dare notizia dell’accaduto è stato attraverso Facebook e non senza sconcerto il sindaco Alan Fabbri. Il cagnolino ospite della struttura è stato trovato morto nel suo box.

“Qualcuno si sarebbe introdotto al canile municipale di Ferrara per avvelenare un cane. Un gesto barbaro, vile, sconcertante e gravissimo”, scrive Fabbri. L’amministrazione comunale si prepara a sporgere denuncia e ha già in mente di installare telecamere di videosorveglianza in canile, così da scongiurare il ripetersi di episodi simili.

A scoprire il cagnolino ormai privo di vita nel suo box sono stati gli operatori della struttura. “Dalle analisi condotte della Ausl, previste come da prassi per tutti i decessi in canile, è emersa la presenza di veleno nel sangue”, scrive il sindaco. “Andremo fino in fondo a questa vicenda perché è un episodio sconcertante e intollerabile, per lo più avvenuto in una città estremamente sensibile nei confronti degli animali”, conclude.

Questa mattina, grazie all’assessore Alessandro Balboni, sono venuto a conoscenza di un allarmante episodio accaduto…

Pubblicato da Alan Fabbri Sindaco di Ferrara su Martedì 21 settembre 2021

Leggi anche:

Tutto il suo stipendio per aiutare il gattino appena nato che piange sotto la pioggia

Monica Nocciolini

Treni fermi per salvare il cane ferito sui binari

Monica Nocciolini

Trascina il cane legato all’auto, le scuse della donna non convincono

Monica Nocciolini

Io e Daisy, diario di una vita insieme. Risvolti meno piacevoli della relazione (capitolo 13)

dogitpanel

Juve non deve morire. Cane di quartiere segnalato come randagio è finito in canile, e ora rifiuta il cibo

Monica Nocciolini

Due anziani smarriscono tutti i loro averi, li ritrova il cane a lume di naso

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it