Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Ninna nanna ninna oh, i bimbi leggono ai cani in rifugio le fiabe della buonanotte

Ninna nanna ninna oh, in Scozia i bambini leggono le fiabe della buonanotte ai cani nel rifugio Edinburgh Dog and Cat Home, un’organizzazione che si occupa del salvataggio degli animali. L’iniziativa dal cuore tenero ha in realtà un duplice scopo educativo. Se infatti i bimbi imparano l’amore verso i quattro zampe sfortunati, dal canto loro i cani orfanelli in questo modo si abituano alla voce umana. Tutta farina nel sacco di future adozioni.

Tutto è iniziato con un concorso. L’associazione ha chiesto agli alunni delle elementari scozzesi di inviare storie brevi. I raccontini sono stati selezionati dallo staff del rifugio, e adesso i bambini vincitori dovranno registrare la lettura con la loro voce. I file audio verranno poi fatti ascoltare ai cani, a rotazione, per un mese prima dell’ora della nanna serale.

In quel canile edimburghese già viene fatta ascoltare musica agli animali. La voce dei bambini è un passo successivo. Quando il cane sarà scelto per essere accolto da una famiglia, sarà già abituato ai suoni domestici, voci umane in primis e di bambini in particolare. Questo faciliterà l’inserimento nel nuovo contesto e nel branco familiare.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

Il grande Totò definì così i nostri amici cani: “A metà tra angeli e bambini”. La sua prima poesia per il barboncino Dik

Monica Nocciolini

Pet sepolti col loro umano, via libera in Liguria

Monica Nocciolini

Disidratata e confusa, la volpe scambia il cane per la sua mamma e lo segue a casa

Monica Nocciolini

Piangeva disperato dopo esser stato investito, nuova fortuna ‘a rotelle’ per il cagnolino

Monica Nocciolini

Perde suo padrone in un tragico incidente. Vigile del fuoco lo consola in un tenero abbraccio

dogitpanel

Per Boss il dobermann un amico chiamato cavallo

Monica Nocciolini