Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Ninna nanna ninna oh, i bimbi leggono ai cani in rifugio le fiabe della buonanotte

Ninna nanna ninna oh, in Scozia i bambini leggono le fiabe della buonanotte ai cani nel rifugio Edinburgh Dog and Cat Home, un’organizzazione che si occupa del salvataggio degli animali. L’iniziativa dal cuore tenero ha in realtà un duplice scopo educativo. Se infatti i bimbi imparano l’amore verso i quattro zampe sfortunati, dal canto loro i cani orfanelli in questo modo si abituano alla voce umana. Tutta farina nel sacco di future adozioni.

Tutto è iniziato con un concorso. L’associazione ha chiesto agli alunni delle elementari scozzesi di inviare storie brevi. I raccontini sono stati selezionati dallo staff del rifugio, e adesso i bambini vincitori dovranno registrare la lettura con la loro voce. I file audio verranno poi fatti ascoltare ai cani, a rotazione, per un mese prima dell’ora della nanna serale.

In quel canile edimburghese già viene fatta ascoltare musica agli animali. La voce dei bambini è un passo successivo. Quando il cane sarà scelto per essere accolto da una famiglia, sarà già abituato ai suoni domestici, voci umane in primis e di bambini in particolare. Questo faciliterà l’inserimento nel nuovo contesto e nel branco familiare.

Leggi anche:

Cane segugio s’imbuca nella maratona di paese e vince la medaglia

Monica Nocciolini

Cane abbandonato su una panchina. Accanto a lui un biglietto: “Adottate Max”

Monica Nocciolini

Ogni giorno questo cane si rifà il letto al fine di farsi adottare

dogitpanel

Tolse la vita alla cagnolina Chicca. Per lui condanna a 1 anno e 9 mesi

Monica Nocciolini

Lanciano il cane fuori dall’auto in corsa, lo raccoglie un clochard

Monica Nocciolini

Il cane precipita in una grotta e resta in trappola per due settimane

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it