Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Miracolo del microchip: ritrovano il loro cane Duke dopo due anni


Natale, in casa confusione e il cane esce in giardino. E scompare. Era accaduto al cane Duke, un alano di anno di età all’epoca dei fatti e nella famiglia di Julio e Sam fin da quando non era che una palletta di pelo a otto settimane. I suoi lo adoravano e condividevano tutto con lui. Non aveva motivo di fuggire, e forse quel giorno di festa del 2013 Duke cercava solo un po’ di quiete. O l’avevano rapito?

I dubbi e la disperazione si affollarono nella mente e nel cuore dei due fratelli non appena si resero conto che il loro cane di taglia minipony era scomparso. Le ricerche esplorarono ogni canale possibile. Il quartiere fu battuto palmo a palmo per ore e per giorni sia da Sam e Julio che dai loro familiari e da tanti volontari. Fu poi lavolta dei volantini con la foto del cagnolone, che al momento della sparizione aveva indosso il collare col numero di telefono ma nulla. Non serviva a nulla. Duke non si trovava più.

Dopo due anni di speranze deluse, la famiglia aveva abbandonato l’idea di poter riabbracciare il cane. E invece una mattina, uno squillo del telefono ha cambiato tutto. Duke era stato trovato. In Texas un contadino se lo era visto comparire nell’aia. Il signor David Walker a vederlo grosso in quel modo lipperlì è andato cauto, ma ha subito capito che quel cane era buono e mite. Così lo ha preso, aiutato a salire in macchina e poi via: dal veterinario. Qui il microchip ha consentito di identificare Duke, che ha così potuto tornare tra le braccia della sua famiglia per la commozione e la gioia di tutti.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Non riusciva a trattenere le lacrime quando è stato salvato. Le condizioni di questo cucciolo erano strazianti

aggiornamenti

Ha il muso lungo per la quarantena. Il bulldog Big Poppa fa impazzire il web

Monica Nocciolini

Cagnolina terrorizzata sperimenta per la prima volta un atto d’affetto

aggiornamenti

Cane incastrato nella ringhiera di un balcone: “E’ rimasto a penzoloni con le zampe per tante ore”

Michele Urbano

Io e Daisy, diario di una vita insieme. Paura di lasciarla in casa da sola (capitolo 10)

Michele Urbano

Una donna in gravidanza mostra con degli scatti l’empatia del suo cane. L’immagine commovente

aggiornamenti