Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Alla ricerca dell’ultima talpa d’oro: un cane border collie la stanerà

L’animaletto cieco che vive sotto le dune di sabbia vicino al confine tra Sudafrica e Namibia è quasi una leggenda. Potrebbe addirittura essersi ormai estinto, ma non si sa. E’ la talpa d’oro di De Wintone, avvistata l’ultima volta oltre 80 anni fa e poi mai più. Adesso per scovare gli ultimi esemplari, qualora mai ci fossero, scende nel campo desertico un cane border collie di nome Jessie.

Jessie, 8 anni, è stato addestrato dalla sua conduttrice, Esther Matthew, proprio a trovare segni di talpe dorate imparando a distinguere tra le differenti specie di talpe. A occhio profano le talpe son tutte uguali, ma non altrettanto accade per il fiuto sopraffino di Jessie che sa distinguerle più che a menadito, a menanaso.

La talpa d’oro, o talpa dorata, è tra le 25 specie scelte dagli ambientalisti per tentare la riscoperta. Jessie è il tassello chiave della squadra dell’Endangered Wildlife Trust che muove alla ricerca del mammifero, oltretutto anche piuttosto schivo come indole. Ha le dimensioni di un criceto, e la pelliccia dai riflessi cangianti come ali di farfalla. La ricerca all’ultima talpa d’oro è partita, se esiste il cane Jessie la stanerà.

Leggi anche:

Come aiutare cani randagi: due storie dalla Bolivia

Giuseppina Russo

Dopo 5 anni alla catena, cane pazzo di gioia per la sua prima volta sulla neve e al mare

Monica Nocciolini

Bimbo di 8 anni scampato alla guerra in Siria, soccorre ed accudisce per ore randagio dopo investimento

dogitpanel

Deteneva in casa 37 cani in condizioni di totale abbandono. Donna denunciata nel Pratese 

dogitpanel

Si lancia in piscina per salvare il cane anziano: ecco chi è il fattorino eroe

Monica Nocciolini

Patente e libretto! La polizia ferma l’auto, ma alla guida c’è il cane Buddy

Monica Nocciolini