Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

L’estremo atto d’amore: scivola in acqua per salvare il suo cane e muore

Cane cacciatore, ecco come addestrarlo

Voleva salvare il suo cane caduto nel canale pieno d’acqua ma è a sua volta scivolato nel corso dell’acqua perdendo la vita. Annegato. E’ morto così, in un estremo atto d’amore, un uomo forlivese di 78enne. In una domenica mattina iniziata come tante, il pensionato si era recato a Massa Fiscaglia, nel Ferrarese, per una battuta di caccia.

Il suo cane a un certo punto è precipitato nel canale Bastione. L’uomo non ha esitato a tentare di soccorrerlo. La sua intenzione, secondo le prime ricostruzioni, era agganciare il cane dal collare con la cinghia di trasporto del fucile, tenendolo così a galla e aiutandolo a riguadagnare l’asciutto.

Invece è scivolato anche lui, come è risultato evidente ai carabinieri dalle tracce lasciate sulla sponda. A lanciare l’allarme è stato un amico della vittima. Sul posto sono sopraggiunti, oltre ai carabinieri, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Il cacciatore e il suo cane sono stati entrambi trovati in acqua. Non c’era più nulla da fare per loro.

Leggi anche:

Lo abbandonano senza cibo, a catena, le zampe legate con lo spago. Il cane Freedom ridotto in fin di vita

Monica Nocciolini

Pompieri e cagnolini dai canili insieme per il calendario di beneficienza per cani abbandonati

dogitpanel

Neonata abbandonata tra le formiche, il cane Georgie le salva la vita

Monica Nocciolini

La storia del Pit Bull e del suo fratellino umano: un legame d’amore indissolubile

dogitpanel

Trekking fatale per Kris. E i suoi cani disperati nel lutto si consolano a vicenda

Monica Nocciolini

Il senso di Susana per i randagi. Ne ha già salvati più di mille

Monica Nocciolini