Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Dieci anni di vita, tutti trascorsi chiusa in gabbia. I proprietari: “Aspettiamo che muoia”

Dieci anni di vita, forse passati tutti chiusa in gabbia. Questo è il riassunto dell’esistenza di una piccola meticcia di 10 anni. Mai avuto un microchip, probabilmente mai visto un veterinario, è già tanto che le sia stato dato un nome: Laika.

A seguito di un sopralluogo delle guardie ecozoofile dell’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) di Udine con i veterinari dell’Asufc, Laika è stata ritrovata in un box di poco più di un metro per due, cosparso di segatura intrisa di feci e urina, con un paio di stracci sporchi come unico giaciglio. Alla domanda delle guardie che chiedevano ai proprietari come mai il cane fosse detenuto in questo modo, la risposta è stata: «Aspettiamo che muoia, tanto ha ormai già dieci anni».

«Considerata meno di un oggetto vecchio e inutile, la tenerissima Laika è stata tolta alla detenzione dei proprietari, i quali sono stati pesantemente sanzionati, e portata presso una struttura sanitaria per i controlli veterinari del caso», racconta Edoardo Valentini, coordinatore delle guardie ecozoofile Oipa di Udine e provincia. «Da una prima valutazione, la piccola Laika risultava essere sottopeso e con una presunta massa tumorale a livello mammario di cui va approfondita la natura».

Ma grazie alle guardie Oipa l’occasione d’oro è arrivata anche per Laika. Di lei si è innamorata una splendida famiglia che l’ha accolta con tanto amore nella loro casa.

«Laika si è ambientata benissimo e ha fatto amicizia con Trudy, la piccola chihuahua già presente in famiglia. Per Laika la vita è cambiata, e dopo anni di vera e propria carcerazione, se lo meritava proprio», conclude Valentini.

Credits Foto e Video: OIPA Udine

Leggi anche:

Trovano il cane disidratato, ciclisti lo salvano caricandoselo in bici

Monica Nocciolini

Nell’acqua bollente per salvare il suo cane, Pablo non ce l’ha fatta

Monica Nocciolini

Cane mangiucchia e strappa circa 1.000 euro, poi si reca in banca con il suo papà umano per implorarne il cambio

dogitpanel

Donna viene cacciata di casa, ma il suo cane non la abbandona. Ogni sera torna a farle visita

dogitpanel

Cagnolina trovata legata ad un albero con un biglietto accanto a sè

dogitpanel

La storia del cane che ha scelto una civetta come migliore amica

dogitpanel
error: © copyright dog.it