Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Nell’inferno d’Australia il cane Bear salva dalle fiamme più di 100 koala. Per lui arriva un premio

Nell’inferno dell’Australia divorata dagli incendi il cane Bear si è distinto per aver individuato e salvato dalle fiamme più di 100 koala. Adesso per lui e per la sua infaticabile azione di soccorso è arrivato un riconoscimento internazionale. Il suo compito? Fiutare tra le ceneri e scovare i koala in difficoltà.

Bear è un trovatello. Proprio così: i suoi vecchi proprietari lo avevano abbandonato. Ora però è membro di una squadra di soccorso della Detection Dog. La sua antica famiglia lo accusava di avere problemi di comportamento, invece lui è un gran bravo cane e lo ha dimostrato.

Nei roghi d’Australia sono morti circa 6.000 koala. L’azione di Bear, 6 anni, è stata determinante per portare in salvo decine di esemplari. Riconosce l’odore della loro pelliccia e quando ne individua uno su un albero si lascia cadere a terra ai piedi della pianta, così da non disturbare la timida bestiola.

Leggi anche:

Il comico non scherza: “Resto in gabbia coi cani finché tutti e 300 non saranno adottati”

Monica Nocciolini

“Vi affido il mio cane, gli lascio un peluche perché non mi dimentichi”: l’ultima coccola di un bimbo al suo cucciolo

Monica Nocciolini

Cagnolina abbandonata salva turista da tentato stupro. Lei riparte, ma torna indietro e decide di adottarla

Monica Nocciolini

Frozen soccorritrice a quattro zampe sull’Etna incandescente

Monica Nocciolini

Pugnalato per 29 volte, il cane Gucci terrorizzato dagli uomini

Monica Nocciolini

Adotta un cane sordo e lui gli cambia la vita

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it