Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Nell’inferno d’Australia il cane Bear salva dalle fiamme più di 100 koala. Per lui arriva un premio

Nell’inferno dell’Australia divorata dagli incendi il cane Bear si è distinto per aver individuato e salvato dalle fiamme più di 100 koala. Adesso per lui e per la sua infaticabile azione di soccorso è arrivato un riconoscimento internazionale. Il suo compito? Fiutare tra le ceneri e scovare i koala in difficoltà.

Bear è un trovatello. Proprio così: i suoi vecchi proprietari lo avevano abbandonato. Ora però è membro di una squadra di soccorso della Detection Dog. La sua antica famiglia lo accusava di avere problemi di comportamento, invece lui è un gran bravo cane e lo ha dimostrato.

Nei roghi d’Australia sono morti circa 6.000 koala. L’azione di Bear, 6 anni, è stata determinante per portare in salvo decine di esemplari. Riconosce l’odore della loro pelliccia e quando ne individua uno su un albero si lascia cadere a terra ai piedi della pianta, così da non disturbare la timida bestiola.

Leggi anche:

Stufa di vederli dormire alle intemperie, Elenice costruisce una casetta ai cani randagi

Monica Nocciolini

Sei cuccioli appena nati abbandonati in una scatola sotto il sole cocente

dogitpanel

Incontrano un cane con la stessa malattia cardiaca della figlia e lo adottano

Monica Nocciolini

Adottiamo Honey, cucciola perfetta per la vita in famiglia

dogitpanel

Un anno di ricerche e il cane Walter torna a casa

Monica Nocciolini

Il cane di quartiere Henry obeso per troppo amore

Monica Nocciolini