Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Abbandonato malato, divorato dalla scabbia e con le zampe gonfie. Decide di adottarlo

Ormai quasi senza più peli, divorato dalla scabbia, le zampe gonfie: così il vigile del fuoco Mike Thawley e la sua squadra avevano trovato un cucciolo di pitbull, legato e abbandonato sotto la pioggia, per strada.

I pompieri lo hanno immediatamente soccorso, asciugato e rifocillato. Poi, lo hanno portato tutto tremante al canile di Front Street, a Sacramento.

Chunk, così è stato chiamato il cagnolino. I vigili del fuoco, però, dovevano poi rientrare in servizio. Tuttavia, ormai la scintilla era scoccata e Thawley non smetteva di pensare a quel cane trovato in condizioni così pessime.

Nella vita raramente ci si incontra per caso. E così il vigile del fuoco, la moglie Carla e le tre figlie presero la decisione: avrebbero sostenuto le spese per curare Chunk dalla sua forma di rogna non contagiosa, poi lo avrebbero adottato.

Quando Mike si è presentato al rifugio per prendere finalmente il cane con sé, la gioia del quattro zampe si è tradotta in uggiolii, baci e coda in festa. Un momento commovente, immortalato dai media locali – tra cui il The Sacramento Bee – che intanto avevano diffuso la storia di quell’amicizia sbocciata come un colpo di fulmine. Chunk adesso ha la sua casa e la sua famiglia, è amato e ama come ogni cane merita.

Leggi anche:

Il senso di Susana per i randagi. Ne ha già salvati più di mille

Monica Nocciolini

Tolse la vita alla cagnolina Chicca. Per lui condanna a 1 anno e 9 mesi

Monica Nocciolini

In Messico la stazione di servizio che sfama i cani randagi

Monica Nocciolini

Ruba il cane a un ubriaco e per non restituirlo prende a testate i poliziotti

Monica Nocciolini

Cagnolina trovata con 10 litri di liquido nella pancia: i residenti della zona pensavano fosse incinta 

dogitpanel

Nell’acqua bollente per salvare il suo cane, Pablo non ce l’ha fatta

Monica Nocciolini