Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

La prima volta al mare del cane abituato solo al male, reso cieco dalle botte

Era abituato solo alle botte, quelle che il suo proprietario violento gli infliggeva di continuo fino a provocargli gravi lesioni cerebrali. Ma alla fine il cane Angus è stato salvato, portato via da quell’inferno e affidato alle cure del rifugio della contea dello Yorkshire, in Inghilterra. Alcuni tra i danni provocati dalle percosse erano purtroppo ormai irreversibili. Angus ha spesso attacchi convulsivi e tre volte al giorno deve assumere le sue medicine per contenerli. Nulla da fare, invece, per i suoi occhi: le botte lo hanno reso cieco.

Ma la vita aveva finalmente in serbo anche qualcosa di buono per il povero cagnolino. I coniugi Jon e Anne Ashmore si sono innamorati di lui, inteneriti dalla sua storia e dalla sua condizione. E lo hanno adottato, regalandogli una nuova esistenza fatta d’amore e di esperienze gioiose. Come la prima volta in cui Angus è andato al mare, libero di posare le zampette sulla sabbia morbida, di correre e annusare.

La gita – corse, abbracci, baffi bagnati di mare e tutto il corredo – è stata immortalata in foto tenerissime diffuse su Facebook proprio dalla signora Ashmore. Il cane per tutti i suoi circa 5 anni di vita non aveva avuto nulla. Adesso ha tutto l’orizzonte per sé, anche se non lo vede. I coniugi sono stati così felici di vederlo al settimo cielo che adesso ogni volta che possono salgono in auto e vanno là: direzione mare, direzione gioia.

Crediti foto: Anne Ashmore – Facebook
 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.34 / 5 (106 voti)

Leggi anche:

Il cane in reparto Covid e torna la voglia di respirare ancora

Monica Nocciolini

Abbandonano il cane legato a un tronco nel fiume, con l’aumento di livello sarebbe annegato

Monica Nocciolini

Cane intrappolato nel ghiaccio di Russia, rischiava la vita

Monica Nocciolini

Il cane fa irruzione nel campo da calcio, la squadra ne fa la sua mascotte

Monica Nocciolini

Quatto quatto il cane randagio va a rubare un panzerotto e vince un’adozione

Monica Nocciolini

Lo salva dal dirupo, al cane viene dato il suo nome

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it