Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Micina legata col nastro adesivo e gettata nella spazzatura


L’hanno legata con lo scotch prima di buttarla via in cassonetto dei rifiuti come spazzatura. Respirava a malapena, la povera gattina che via via veniva ricoperta dalla plastica gettata nel contenitore per la differenziata. Ma lei era attaccata alla vita, e ha usato quel fil di fiato per emettere gemiti e lamenti giunti all’orecchio di un passante.

Il cittadino si è accorto che in quel cassonetto c’era un esserino vivo. Ha così avvertito i volontari dell’Enpa di Pesaro Urbino, giunti sul posto proprio un momento prima che il camion dei rifiuti arrivasse e compattasse tutto, gattina compresa.

Quando l’hanno soccorsa, la piccola era completamente imprigionata come in un bozzolo di nastro adesivo. Di muoverer le zampe, nemmeno a parlarne. L’avevano condannata a morte. I volontari Enpa hanno sporto denuncia. La micetta, sei mesi circa d’età, adesso si trova a casa loro ed è spaventata, ma libera dai suoi lacci adesivi e sfamata. Tra un paio di settimane sarà pronta per essere adottata. Le richieste per farle trascorrere un Natale pieno d’amore già fioccano.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Capisce di essere finalmente in salvo, il cane randagio si addormenta tra le braccia dei volontari

Monica Nocciolini

Dalla chemioterapia all’adozione: la storia di Eric

Michele Urbano

Ritrovata nel bosco dopo sei anni dalla “presunta fuga”, ma i suoi umani non la rivogliono. L’incredibile storia

aggiornamenti

La storia del cervo che ha convinto il cacciatore a lasciare le armi e a salvare gli animali

Michele Urbano

Aki-coraggio mette in fuga i ladri, così il cane eroe salva mamma e figlioletta

Monica Nocciolini

Cucciolo abbandonato sotto la pioggia. “Se non troverò presto una casa, finirò dritto in canile”

Michele Urbano