Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Abbandonato in gabbia sotto al sole, corsa in clinica per un pastore tedesco

pastore tedesco enfield

Abbandonato in un kennel troppo piccolo per lui, intrappolato sotto al sole cocente senza acqua né cibo, il cane pastore tedesco non avrebbe avuto scampo. Era stato decisamente lasciato a morire. Per fortuna di lui si sono accorti alcuni passanti, che hanno immediatamente allertato i soccorsi.

Giusto in tempo. Quando la polizia del borgo londinese di Enfield è arrivata, infatti, ha preso atto che l’avvistamento era avvenuto a un soffio dall’irreversibile. Fame, sete, stenti e sole a picco avevano provato duramente il povero cane. Trasportato il clinica, ha dovuto essere reidratato a lungo con le flebo.

Ma quel cagnolone è robusto, e si sta riprendendo. Una volta completata la riabilitazione, potrà affacciarsi a una nuova vita trovando una famiglia che lo accolga con amore per tutta la vita. La polizia intanto indaga per risalire agli autori di un gesto tanto crudele, e che infatti costituisce reato.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.44 / 5 (27 voti)

Leggi anche:

Tre chili, cagnolina abbandonata per strada in una cassetta chiusa

Monica Nocciolini

Lega il cane a una pianta poi lo ammazza a fucilate

Monica Nocciolini

Cane legato e trascinato col monopattino elettrico. E la donna se la ride per i suoi patimenti

Monica Nocciolini

Soldato porta via dall’Iraq il cane randagio diventato suo amico

Monica Nocciolini

Sente il cane abbaiare ed esce dal coma

Monica Nocciolini

Ogni vacanza, un cane adottato. A casa di Alexandrine con Minion, Joanna, Hienno e Sam

Monica Nocciolini