Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“Mi sei mancato tanto”. Cane rivede il suo ex papà umano e non riesce a smettere di piangere

storie di cani

La storia che stiamo per raccontarvi oggi riguarda un dolcissimo Golden Retriever, che era talmente legato al suo papà umano da piangere per lui.

L’uomo era un dipendente presso una grande azienda. Guadagnava bene, al punto da riuscire a comprare una casa, nella quale però viveva da solo. Sentiva tanto il peso della solitudine addosso.

Ha deciso pertanto di comprare un cucciolo di Golden Retriever e tra i due è subito scoccata la scintilla. Il cagnolino amava moltissimo il suo umano, e lui amava moltissimo il suo cane.

Un giorno, però, tutto è cambiato. L’uomo è caduto in un forte stato di depressione che gli impediva persino di prendersi cura di se stesso. Per il suo bene, ha deciso di affidare il suo golden a un’amico, che lo ha accolto in casa come fosse suo.

Per il cucciolone è stata dura. Durante i primi mesi, faticava a mangiare e se ne stava sempre isolato in un angolo. Gradualmente, le cose hanno iniziato a girare diversamente. Un giorno, il suo ex papà umano ha deciso di andare a trovare il suo amico umano e quello peloso.

Quando il golden lo ha rivisto, i suoi occhi si sono riempiti di lacrime, come a voler dire “Mi sei mancato troppo”. Speriamo che l’uomo possa riprendersi e tornare a vivere insieme al suo amato cane.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Dora dopo l’ernia è un cane-trekker a rotelle

Monica Nocciolini

Bimbo costruisce ruote col Lego per il cane senza zampe

Monica Nocciolini

Dolcissimo husky scova sette piccoli gattini e diventa la loro mamma adottiva 

Michele Urbano

Cagnolino perde il suo fratellino umano a causa di un cancro, ma trova la forza di di vivere grazie al suo peluche preferito 

Michele Urbano

Dopo essere stata investita, rimane a lungo a terra nell’indifferenza dei passanti, ma il suo amico cane non la lascia un attimo 

Michele Urbano

La storia di Brighe, il cucciolo di cane con un corpo di sole ossa 

Michele Urbano