Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Max libero! Il cane di quartiere accalappiato per errore, ‘rilasciato’ sulla spinta dei social

Otto anni di bontà, il cane Max. Max è un cane randagio, ma è il beniamino del centro di Taranto. Sì, si può considerarlo un cane di quartiere. Quando gli operatori della Asl lo hanno accalappiato perché segnalato come aggressivo, per lui è scattata una autentica rivolta tramite social che ha portato il sindaco a rilasciare il cane e riportarlo in quella che è la sua casa, le vie del centro tarantino.

La disavventura del cane ha fatto il giro del web, con tanto di pagina Facebook Max il Cane Di Taranto e hashtag #maxlibero. A catinelle le testimonianze sul buon carattere del cagnolone, sulla sua affabilità… i cittadini di Taranto e i volontari di varie associazioni lo conoscono bene. Lo accudiscono e lo seguono come cane libero fin da quand’era cucciolo.

Il sindaco Rinaldo Melucci alla fine si è convinto. La segnalazione sulla presunta aggressione dev’essere stata un fraintendimento sull’esuberanza del cane, che quindi è stato liberato dal canile e riportato al Borgo, nel suo quartiere e tra la sua gente. Lo hanno dotato di medaglietta, così da identificarlo subito come cane accudito. Dalla sua pagina Facebook, lui afferma di esserne molto orgoglioso. Buona vita, Max!

Ciao a tutti per chi non mi conoscesse ,sono Max , ho circa 8 anni e sono un cagnolone buono. Purtroppo il 23 Novembre…

Pubblicato da Max Il Cane Di Taranto su Martedì 24 novembre 2020

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (1 voti)

Leggi anche:

Tre cani Amstaff nel regno del degrado, una persona denunciata

Monica Nocciolini

Entrambi sordi, il ragazzo insegna al cane il linguaggio dei segni

Monica Nocciolini

Il cane si perde durante l’uragano, lo ritrovano 3 anni dopo

Monica Nocciolini

Cane antidroga in servizio salva un riccio nei pasticci

Monica Nocciolini

Nina, cinque giorni nel pozzo pieno d’acqua

Monica Nocciolini

Cuccioli senza mamma incastrati tra le lamiere, li adotta un’altra cagnolina

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it