Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Al terzo giorno di quarantena aveva voglia di patatine. Ci pensa fido a comprargliele!

Il suo cane va a comprargli le cheetos!

Ai tempi del Coronavirus accade anche questo. Dopo tre giorni di quarantena Munoz aveva il desiderio di mangiare le sue Cheetos così ha pensato bene di farsi aiutare dal suo cane Chokis.

Al suo collarino ha allegato un messaggio con su scritto: “Ciao signor negoziante. Per favore, vendi al mio cane dei Cheetos, quelli arancioni, non quelli rossi, sono troppo piccanti. Ha $ 20 attaccati al suo colletto. ATTENZIONE: morde se non trattata correttamente. Il tuo vicino di casa. ”

Incredibilmente, Chokis ha completato il suo compito senza intoppi. Munoz il suo umano era piuttosto orgoglioso del cagnolino, quindi ha condiviso alcune foto sul suo profilo Facebook, insieme al messaggio “Terzo giorno di quarantena. Volevo i miei Cheetos. ”

E così che Chokis si è trasformato in un vero e proprio “portatore di snack” portando a buon fine già tre consegne al suo umano.

Photo: Facebook / Antonio Muñoz

Leggi anche:

Nel lago affiora un cane annegato. Aveva delle pietre legate al corpo

Monica Nocciolini

Fa volare il cane appeso a dei palloncini, arrestato

Monica Nocciolini

Il riscatto di Blondie, da cane mummia a cagnolina felice

Monica Nocciolini

Cagnolina “fortunata” condivide una coperta con cane randagio

dogitpanel

La storia del piccolo Ziggy, il bassotto eutanizzato per errore. Il veterinario chiede consenso al proprietario sbagliato!

dogitpanel

Non si reggeva sulle zampe, solo e malato. Ma da quel ciglio della strada il cane poi è rinato

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it