Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane si ammala, i proprietari lo abbandonano in discarica

Il loro cane si ammala, e i proprietari anziché curarlo lo abbandonano in discarica. E’ accaduto a De Doorns, in Sud Africa, a un cagnolino poco più che cucciolo. La sua colpa? Una malattia della pelle che gli faceva perdere il pelo. Lo choc dell’abbandono lo aveva resto diffidente e pauroso. I volontari di Sidewalk Specials ci hanno messo due anni prima di riuscire ad avvicinarlo.

Alla fine ci sono riusciti. Lo hanno chiamato Crumb. Per tutto quel tempo erano andati a portargli cibo e acqua, ma quando lo hanno potuto far visitare la situazione è apparsa seriamente compromessa. I denti erano consumati, il piccino prima di essere individuato e soccorso deve essersi sfamato rosicchiando delle pietre.

Il cane era febbricitante, con una doppia otite e malato di tumore. Insomma: le sue condizioni apparivano disperate. Invece, in rifugio, pian pianino si è ripreso. GIà dopo il primo mese in stallo in una famiglia il pelo iniziava a ricrescere e il cancro rispondeva bene alla chemioterapia.

C’era speranza, allora, per Crumb. Così, i volontari hanno iniziato a portarlo a spasso al guinzaglio e a insegnargli i rudimenti della vita con le persone, finché Crumb è diventato un perfetto cane domestico che attende solo di essere adottato. Non ha più paura delle persone, ora sa che può essere amato.

Leggi anche:

Cane abbandonato si stabilisce in una stazione di servizio. Lo hanno chiamato Diesel

Monica Nocciolini

Diamond, il cane con l’uccellino sulla testa. Come il quattro zampe ha salvato il passerotto

Monica Nocciolini

Cane da guerra

Giuseppina Russo

Margot, picchiata e bastonata fino a perdere i cuccioli che aveva in grembo, oggi ha una nuova famiglia. 

dogitpanel

Ricoverata per covid, il cane resta solo. Ma a Firenze scatta la gara di solidarietà

Monica Nocciolini

Cani eroi: le cronache sono piene di storie vere e commoventi…

Giuseppina Russo
error: © copyright dog.it