Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane finisce nel vascone dei rifiuti, bloccato appena in tempo il polpo metallico che lo avrebbe stritolato

Hanno sentito guaire, dunque si sono avvicinati. E lui, il cane, era lì con un altro quattro zampe: nel piazzale della discarica. L’altro si è bloccato alla vista degli esseri umani. Il siberian husky, invece, si è defilato e in un baleno si è messo nella peggiore delle situazioni possibili lì dentro, finendo  in mezzo ai sacchetti della spazzatura nel vascone di raccolta.

Da lì i rifiuti sono destinati a essere afferrati dal polpo meccanico sospinto da un braccio metallico e triturati. E il cane di 7 anni avrebbe fatto la stessa fine se la prontezza di riflessi degli operatori dell’Aamps di Livorno non avesse bloccato il macchinario.

Gli addetti alla società ambientale labronica si sono comportati da autentici eroi, salvando il cane che si è lasciato recuperare da quella situazione in cui si era cacciato. Raggiunto e portato al sicuro, il cane è stato identificato attraverso la lettura del microchip dal veterinario accorso sul posto insieme con la polizia municipale. Così si è risaliti al suo proprietario che ha potuto riabbracciarlo. Si chiama Toto. L’azienda medita di farne la propria mascotte.

Leggi anche:

Quel cane ha un talento da lavavetri: adottato!

Monica Nocciolini

Alluvione nelle Marche: cane si salva grazie al suo prezioso intuito 

dogitpanel

Il cane dall’aria sempre sorpresa, siccome è diverso lo abbandonano in canile

Monica Nocciolini

Il bimbo è in punizione, il cane lo raggiunge nell’angolino per consolarlo

Monica Nocciolini

Abbandonano il cane disabile a faccia in giù per terra e coi suoi pannolini

Monica Nocciolini

Un cane tra gli escrementi e senza cibo nell’arca di Noè degli orrori

Monica Nocciolini