Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane dall’aria sempre sorpresa, siccome è diverso lo abbandonano in canile

Sì certo beh: l’espressione fiera tipica del cane siberian husky Jubilee proprio no, non l’aveva. Una malformazione congenita alle palpebre le conferiva un’espressione perennemente esclamativa e sorpresa. Al suo allevatore non interessava vedere il bello e il buono di quel cane unico tra tutti. Lei non era vendibile, così lui l’ha abbandonata in canile.

Jubilee è stata accolta nel rifugio per cani in difficoltà Husky House, nel New Jersey. I volontari si sono innamorati di lei nel tempo di una carezza. E’ un cane dolce e timido, giocherellone e mite, e la sua malformazione non le impedisce di vivere una vita del tutto normale. Solo con il musetto un po’ esterrefatto, ecco.

In canile la quattro zampe è rimasta per due anni. Per lei gli operatori volevano l’adozione perfetta, quella per la vita. E’ arrivata: una coppia che già aveva preso con sé dall’Husky House altri due cani è rimasta colpita da Jubilee e dalla sua storia e dalla sua unicità. Così adesso Jubilee ha una nuova famiglia, una casa, e anche altri due siberian husky come lei con cui fare branco.

Hanging out with our celebrity tonight…❤️

Pubblicato da Marielle DiMartino su Venerdì 17 gennaio 2020

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
3.67 / 5 (3 voti)

Leggi anche:

Il suo cane non abbaia, dal veterinario scopre che il cucciolo in realtà è una volpe

Monica Nocciolini

Patente e libretto! La polizia ferma l’auto, ma alla guida c’è il cane Buddy

Monica Nocciolini

Insegnante resta disoccupata, pur di non abbandonare i suoi cani vive con loro in macchina

Monica Nocciolini

Gala vecchietta arzilla, 21 anni d’amore dopo il salvataggio dal canile spagnolo

Monica Nocciolini

Lo picchiavano anche mentre mangiava, ma dopo 12 anni di supplizio il cane Joselito è morto felice

Monica Nocciolini

L’uragano e il cane è perduto. Poi, due anni dopo, il miracolo

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it