Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Fugge via terrorizzato dalla grandine e si perde nei boschi. Dopo 6 mesi il cane torna

E dopo 6 mesi il cane torna. E’ accaduto quando ormai i suoi proprietari avevano perso le speranze al cane Xena, una splendida femmina di pastore maremmano abruzzese di 3 anni che è rimasta nascosta nei boschi del nord est dell’Australia per sei lunghi mesi dopo essere fuggita in preda al panico durante una violenta grandinata. Tornata alla calma, Xena ha ritrovato da sola la strada per fare ritorno alla sua casa.

Per i proprietari si è trattato di un autentico miracolo, anche perché Xena era con loro da due settimane appena. La prima casa di Xena era stata infatti quella di Judy Price e del marito. Poi i rivolgimenti della vita, la crisi economica e i coniugi hanno dovuto scendere a patti con la dura realtà: i due cani pastori andavano ceduti, se si voleva garantire loro benessere e serenità.

Così hanno fatto, consegnando a una famiglia fidata sia Xena che la sorella Hera. Poi la tempesta di ghiaccio, la fuga, il timore che la cagnolona fosse perduta per sempre. Ma Xena inaspettatamente è tornata. Magrissima dopo 6 mesi nei boschi, ma tutto sommato i veterinari non l’hanno trovata male, in rapporto a quanto aveva passato. Il miracolo si è compiuto un mattino prima dell’alba. In casa hanno udito Hera abbaiare. Era un abbaio di gioia per il ritorno di Xena.

 


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Cane della celeb fulminato dalle lucine di Natale

Monica Nocciolini

“Non abbandonate gli animali, sono creature di Dio”. L’appello sul web di Don Cosimo, il prete influencer

dogitpanel

Nutre il cane randagio, lui ne segue il feretro in corteo per 5 chilometri

Monica Nocciolini

Lascia a malincuore il suo cane in un rifugio, ma dopo quattro mesi torna a riprenderlo

dogitpanel

Il bimbo è in punizione, il cane lo raggiunge nell’angolino per consolarlo

Monica Nocciolini

Un’altra triste storia di abbandono: lasciato a morire con una zampa rotta e tutti i suoi giocattoli a bordo strada

aggiornamenti