Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cucciolo cresciuto nella corda si taglia il collo come il cane Palla

Il cucciolo cresceva, ma la corda che gli era stata applicata intorno al collo a mo’ di collare invece no. Così il laccio gli è penetrato nella carne fin quasi a decapitarlo e impedendogli quasi di respirare. In Sardegna era successo tempo fa al cane Palla, salvato dalla veterinaria Monica Pais e poi divenuto celebre proprio a causa di questa disavventura. Questa volta è accaduto a un cagnolino abbandonato in Mississipi. Lo hanno soccorso appena in tempo i volontari del Coco’s House Senior Sanctuary and Rescue di Byram.

I suoi angeli custodi lo hanno chiamato Stone, quel cane che adesso oltre alle piaghe ha sul collo una ferita profonda che gli provoca dolore e che si stava infettando. Recuperarlo non è stato semplice. Forse complice lo strazio che pativa, il cane era spaventato e diffidente. Così, quando è stato visto per strada in quelle condizioni con accanto il fratellino ormai morto, non si lasciava avvicinare.

Aveva 3 mesi. Adesso ne ha 6 ed è al sicuro. A lanciare l’allarme per quel cane perso in campagna sono stati gli abitanti di un villino. Il cane e il fratellino avevano trovato rifugio lì, nel loro disperato girovagare. Poi il fratellino non ce l’aveva fatta. Per lui erano invece scattati i soccorsi. I volontari del rifugio sono rimasti scossi per le condizioni in cui versava Stone. Grazie alle cure veterinarie ha ripreso a nutrirsi e a respirare. Ma mentre le cicatrici del corpicino vanno lentamente guarendo, quelle dello spirito tardano a rimarginarsi e il cagnolino rimane triste e sfiduciato. Il suo cammino verso il recupero rimane lungo.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.40 / 5 (78 voti)

Leggi anche:

Il cane è malato, la bimba di 9 anni se lo carica in spalla e lo porta dal veterinario nella neve

Monica Nocciolini

“Via i suoi cani dalla mia pasticceria”: e lei non ci mette più piede (né zampa)

Monica Nocciolini

Juve non deve morire. Cane di quartiere segnalato come randagio è finito in canile, e ora rifiuta il cibo

Monica Nocciolini

Muore il suo umano, per anni il cane si reca a messa la domenica

Monica Nocciolini

In 9 mesi di adozione nessuno si accorge che il cane è cieco

Monica Nocciolini

Tutti pazzi per il cane-unicorno Rae, un solo orecchio a punta in cima al capo

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it