Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Chiede di sopprimere la sua cagnolina perchè malata. In realtà il suo scopo è un altro. 

storie di cani

Oggi vi raccontiamo una storia davvero molto triste.

La protagonista è Lila, una dolcissima cagnolina che ha appena partorito i suoi cuccioli e il suo umano ha pensato bene di chiedere l’eutanasia per lei.

Qualche giorno fa, un veterinario ha ricevuto una telefonata da parte di un uomo, che chiedeva di sopprimere la sua cagnolina, perchè molto malata.

Il dottore si è ovviamente rifiutato di accogliere tale richiesta, e ha allertato in aiuto della povera cagnolina l’associazione “Bullies 2 the rescue“.

I medici hanno diagnosticato a Lila la piometra, una malattia che colpisce in genere le cagnoline adulte, che necessitano così di intervento chirurgico, ma che non giustifica assolutamente la decisione di sopprimerla.

I volontari dell’associazione hanno pertanto supposto che l’uomo volesse sopprimere la cagnolina per poi vendere i suoi cuccioli, e quindi guadagnarci dei soldi, anzichè curarla.

Per fortuna il triste destino è stato evitato alla povera Lila, che ora è nelle mani di persone buone, che sanno apprezzare il suo valore e che mai sfrutterebbero il suo corpo per guadagnarci del danaro.

I swear there's not a day that goes by that someone doesn't tick me off. And it's because it only takes a photo for me…

Pubblicato da Bullies 2 The Rescue su Martedì 22 marzo 2022

Credits: Facebook /Bullies 2 the rescue

Leggi anche:

Il cane ucciso dalla trappola dei bracconieri

Monica Nocciolini

Cucciolo abbandonato in autostrada, passante sfida il traffico per salvarlo

Monica Nocciolini

Un uomo lancia in aria dei cagnolini per poi colpirli con una mazza. La storia del canile lager di Lecce

dogitpanel

A 12 anni si lancia nello stagno ghiacciato per salvare il cane

Monica Nocciolini

Quel cane ha un talento da lavavetri: adottato!

Monica Nocciolini

Ogni vacanza, un cane adottato. A casa di Alexandrine con Minion, Joanna, Hienno e Sam

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it