Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Catena umana per salvare il cane intrappolato nel ghiaccio

L’acqua di lì a poco si sarebbe gelata di nuovo, intrappolandolo per sempre nel lago di Chongqing, nel sud-ovest della Cina. Era una corsa contro il tempo, quella per salvare la vita al cane scivolato nel ghiaccio che, rompendosi sotto al suo peso, lo aveva fatto sprofondare nell’acqua gelida. Lui annaspava, ma le sue zampe sulle lastre scivolavano. Era stremato.

E’ scattata la solidarietà. Tre persone sconosciute tra loro hanno unito le forze, proprio in senso letterale formando una catena umana fino a raggiungere la sponda del lago e afferrare il cagnolino infreddolito ed esausto. Ce l’hanno fatta, e il video dell’impresa ha emozionato il web divenendo presto virale.

Il cane era in preda al panico, e riuscire a prenderlo non è stato semplice. Una volta in salvo, non voleva più staccarsi dai suoi soccorritori. E l’ha ottenuto. Uno di loro ha adottato il cane e adesso ha cura di lui, lo sfama e lo coccola. Mai più ghiaccio sottile sotto quelle zampine.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

Lo salva dal dirupo, al cane viene dato il suo nome

Monica Nocciolini

Passeggiata senz’acqua, il cane si disidrata ma il ranger lo salva caricandoselo sulle spalle

Monica Nocciolini

Traslocano e abbandonano il cane anziano con una pesante catena al collo

Monica Nocciolini

Proprietari in quarantena, il cane si sloga la coda per troppo scodinzolare

Monica Nocciolini

Il cane si perde e chiede aiuto al posto di polizia

Monica Nocciolini

Scampato al macello in Oriente, il cane Miracle sbaraglia i ‘Talent’ britannici

Monica Nocciolini