Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane appena adottato non vuol saltare in auto, così lo riportano in canile

Il cane appena adottato non vuole salire sull’auto, così girano i tacchi e lo riportano in canile. E’ accaduto al povero Peter, ospite peloso del rifugio Miami-Dade Animal Services. Il cane è un mix Rottweiler di circa tre anni, in canile da circa un anno. E alla fine del 2020 pareva aver svoltato, trovando una famiglia che lo voleva adottare.

Poteva essere il suo giorno migliore e invece no. Una volta fuori dal box e per strada, tutto contento, per Peter sono iniziati i guai. Quelli che dovevano essere i suoi nuovi amici umani hanno iniziato a trascinarlo nel parcheggio con la forza, tentando poi di obbligarlo a salire sulla loro auto di grossa cilindrata, un Suv.

Il cane, già frastornato, è andato in blocco. Hanno provato anche a sollevarlo per il guinzaglio, con pericolo per la sua incolumità. E allora non ci hanno pensato due volte: sono tornati indietro e hanno riconsegnato il povero cane, senza pensare che forse il collare elisabettiano che Peter ancora indossava dopo l’intervento di sterilizzazione forse lo metteva già a disagio. O magari era il fastidio della ferita e dei punti. Adesso per lui un volontario della struttura ripete appelli in cerca di aiuto. “Peter è sconvolto da questo calvario e ora non è felice di essere tornato nel suo box”.

‼️‼️1/12 ANOTHER URGENT PLEA SENT FROM THE SHELTER A2194362 needs rescue help asap?? Pet doesnt seek approach to…

Pubblicato da Urgent Dogs and Cats of Miami su Venerdì 18 dicembre 2020

Leggi anche:

La storia di Marley, il cane nato cieco adottato da Carlotta e Marco: “Saremo i suoi occhi”

dogitpanel

Caos, il cane folgorato da un faretto. Passeggiava a Milano, un pomeriggio come tanti

Monica Nocciolini

Scampato al macello in Oriente, il cane Miracle sbaraglia i ‘Talent’ britannici

Monica Nocciolini

Cucciolo di 2 mesi abbandonato in una borsa con le zampine legate

dogitpanel

Il bimbo finisce in acqua, il cane bulldog si lancia in suo soccorso

Monica Nocciolini

Il Sentiero di Ares si prende cura di cani malati terminali: “Perchè nessun cane deve andarsene senza qualcuno vicino che gli dica che lo porterà al mare”

dogitpanel
error: © copyright dog.it