Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cane cieco attende per giorni il suo umano senza spostarsi dal punto in cui è stato abbandonato 

storie di cani

La storia che stiamo per raccontarvi riguarda un cucciolo cieco che, dopo essere stato abbandonato dal suo padrone, attende ancora il suo ritorno nello stesso punto in cui è stato lasciato.

Il cane si chiama Bokshill, che da anni ormai aspetta il ritorno del suo padrone esattamente dove è stato lasciato. E’ stato infatti abbandonato davanti ad un edificio che adesso è la sua casa, ma lui vuole credere che sia andato via solo per qualche tempo.

I passanti e i vicini ormai lo conoscono e hanno notato la sua fedeltà, per questo ogni giorno lo nutrono e gli hanno costruito persino una casetta dove poter riposare nelle giornate più difficili.

Chiunque passi di lì non può esimersi dal fargli una carezza.

La signora che vi mostriamo nel video è quella che più di tutti si è avvicinata a lui e spera che lui e il suo padrone possano finalmente ricongiungersi, anche se tutto sembra così difficile.

In città tutti sanno che l’uomo si è trasferito lontano e non può più tenere il cane con sè.

Speriamo che questo povero cane cieco riesca a riabbracciare il suo papà umano, o se questo non fosse possibile, a trovare una famiglia che lo ami per quello che è.

Credits; Youtube / @SBS TV

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Quest’uomo viene avvisato dal suo cane di un cucciolo in pericolo

aggiornamenti

Attimi di panico per una coppia francese che ha rischiato di non rivedere mai più il loro cane. Cosa è successo?

aggiornamenti

Il cane che visse 3 vite: addio, piccola Jasmine

Monica Nocciolini

“Grazie per avermi aiutato a guarire, ma voglio di più”. Benedetto cerca una famiglia vera 

Michele Urbano

Abbandonati vicino ad una fattoria, Flicka e Pegaso sognano di essere adottati

Michele Urbano

Il cane è anziano, sordo, cieco: se ne sbarazzano buttandolo nel cassonetto

Monica Nocciolini