Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“L’ho notata subito tra tutti gli altri cuccioli, era speciale”. La storia di Tilly, gravemente malata ma tanto amata 

storie di cani

La storia che vi raccontiamo oggi ha come protagonista un cane nato con delle disabilità molto importanti, e per fortuna molto amato dalla sua famiglia.

Quando la sua umana, Anna Marie Giannini, ha preso in considerazione l’idea di adottare un cane, si è trovata di fronte ad una cucciolata e tra questi c’era un povero cucciolo con una importante malformazione della colonna vertebrale, quindi destinato ad essere soppresso.

La donna si era recata a guardare una cucciolata, e si è subito accorta del cagnolino più debole, più indifeso, quello che necessitava di maggiori cure rispetto agli altri. Alla richiesta di spiegazioni da parte di Anna, gli è stato detto che questo cagnolino è nato con una rara disabilità, ovvero con la sindrome della colonna vertebrale storta.

Molto presto si sarebbe proceduto alla sua soppressione con l’eutanasia, e ovviamente Anna non avrebbe potuto consentire tutto ciò.

La donna si è immediatamente innamorata di questo cucciolo, chiamato poi Tilly, che aveva questa malattia molto rara. Si contano infatti circa 30 cani al mondo con questa patologia.

La colonna vertebrale del povero Tilly è accorciata. Resta nella forma cartilaginea e non indurisce come dovrebbe.

Anna ha tuttavia dichiarato che Tilly è autonoma, e le complicanze del vivere così sono poche. Grazie a lei Tilly potrà vivere la vita che merita, esattamente come tutti gli altri cani.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Pastore tedesco è letteralmente in visibilio quando rivede il suo umano dopo mesi di separazione

dogitpanel

Il cane finisce nel vascone dei rifiuti, bloccato appena in tempo il polpo metallico che lo avrebbe stritolato

Monica Nocciolini

Ringhio, cane bianco liberato dal degrado ora lotta per la vita

Monica Nocciolini

Madre incatenata ad un cancello ed abbandonata, con le ultime forze allatta i suoi 6 cuccioli

dogitpanel

Una vita fra trasportino e catena, liberato il cane Takor. Condannata la proprietaria

Monica Nocciolini

Cane reso cieco dai combattimenti illegali non riesce a smettere di ringraziare coloro che lo hanno salvato 

dogitpanel