Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Nel canale legato a un tronco, cane salvato per un soffio. E il proprietario ora rischia il processo

Lo avevano abbandonato in un canale legato a un tronco, così che il cane al primo innalzamento di livello delle acque non avesse scampo e annegasse. Per fortuna un uomo stava percorrendo quel corso d’acqua, l’Erie nella città di Roma nello stato di New York, e ha notato quel cane bianco in serio pericolo.

Il cane, ribattezzato River, era stato lasciato in un punto pericoloso e difficilmente raggiungibile. Per non lasciargli possibilità di sopravvivere, poi, lo avevano assicurato a un ceppo attraverso il guinzaglio. In quel canale il livello dell’acqua si alza all’improvviso, da un momento all’altro. Bisognava intervenire subito.

Il testimone ha così chiamato i volontari dell’Animal Control, recatisi subito sul posto. Il cane era terrorizzato e già parzialmente immerso in acqua. Si aggrappava al tronco che gli faceva da prigione con le zampe anteriori, alzando la testa per farsi notare e assicurarsi di respirare.

Lo hanno salvato per un soffio. Per quanto spaventato, infatti, il cane si è lasciato raggiungere e aiutare senza opporre alcuna resistenza. Anzi, si è subito dimostrato per il cane dolce e amorevole che è e che continua ad essere anche in rifugio dove adesso è in attesa di una famiglia che lo ami senza riserve.

Benché senza microchip né medaglietta, diffondendo la sua foto sui social e sui media locali la polizia ha ottenuto informazioni sufficienti a risalire al proprietario che adesso finirà a processo. Secondo le ricostruzioni costui non voleva più il cane, così ha pagato un’altra persona per sbarazzarsene.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (2 voti)

Leggi anche:

Reso cieco da chi non l’ha curato e poi l’ha abbandonato, nuova vita per il cane Louis

Monica Nocciolini

Traslocano e lasciano il cane nella casa vuota a morire chiuso in gabbia

Monica Nocciolini

Quattro cani a catena senza riparo, ora lui rischia il carcere

Monica Nocciolini

In rifugio per salvare un cane dall’eutanasia, torna a casa con tre pelosi

Monica Nocciolini

Abbandonato paralizzato, nuova vita per il cane Salvo

Monica Nocciolini

Taglia le orecchie al cane, il giudice lo condanna a 4 mesi di reclusione

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it