Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Cagnolina randagia adotta un cucciolo abbandonato, ma incontrano un bruto

Tutti nella periferia di Tirana conoscevano Adelle, la cagnolina randagia con orecchie e coda tagliati artigianalmente e poi abbandonata per strada. E tutti conoscevano “il cucciolo di Adelle“, un piccino di due mesi senza nemmeno il nome anche lui abbandonato. La cagnetta lo aveva adottato come fosse suo, aiutandolo a sopravvivere tra i pericoli delle strade.

Ma il cucciolo di Adelle ha incontrato un bruto. Qualcuno lo ha preso a calci fino a fargli perdere il respiro, poi quando è crollato sulle zampette lo ha buttato in una fossa profonda. Lo hanno trovato, però. E soccorso. Sia lui che Adelle sono in salvo. Adelle addirittura ha già trovato casa.

Adesso il cucciolo è in fase di ripresa. Il trauma non è certo solo fisico. Però i volontari che se ne occupano, e che ne hanno raccontata la triste storia tramite la pagina Facebook Siberian Husky Italian, lo descrivono di buon carattere. “E’ buono e dolce – raccontano – coccolone, tranquillo e molto equilibrato, socievole, va d’accordo con tutto il mondo”. Cerca casa. In Albania, altrimenti, rischia di tornare in strada.

HANNO TENTATO DI AMMAZZARLO : SEVIZIATO, TORTURATO, POI BUTTATO IN UNA FOSSA PROFONDA ???? EDEMA SOTTO LA PANCIA DAI…

Pubblicato da Siberian Husky su Domenica 11 ottobre 2020

Leggi anche:

Donna senza tetto rifiuta l’aiuto sotto la pioggia pur di non separarsi dai suoi cani

Monica Nocciolini

La portano in un rifugio perchè “abbaia troppo” e chiedono di sopprimerla. Ora Brownie ha una nuova famiglia 

dogitpanel

Una vita insieme, il cane poliziotto e il suo conduttore muoiono lo stesso giorno

Monica Nocciolini

Butta il cane in mare con un masso legato al collo e se ne va. Per lui si aprono le porte del tribunale

Monica Nocciolini

Nell’inferno di Beirut volontari in soccorso dei cani colpiti dall’esplosione

Monica Nocciolini

Abbandona mamma e cuccioli per strada senza voltarsi indietro al loro pianto. Le telecamere lo incastrano

Monica Nocciolini