Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cagnolina maltrattata e spaventata si fida solo di un neonato

La storia del cane Nora e del bambino che la salvò, il piccolo Archie di appena 11 mesi. Quando la pointer di 8 anni è stata adottata da un rifugio, in casa Spens, non sono state subito rose e fiori. Nora è stata maltrattata. Era terrorizzata da tutto e da tutti. Non socializzava, stava sulle sue. Chiusa in se stessa.

Si fida solo di una persona, un essere umano piccino picciò che ancora si sposta a quattro zampe come lei: è il bimbo piccolo di casa, Archie, un bebè di 11 mesi appena che ha saputo conquistare Nora, sbloccandola e facendola uscire da quel muro che lei stessa si era costruita.

Sono inseparabili e il loro legame è davvero speciale. Archie e Nora fanno tutto insieme, dalla nanna al bagnetto, dai balocchi alla pappa. E anche le marachelle. Non c’è credenza o stipetto che resistano alla capacità del bambino di mettere a soqquadro ogni suppellettile. E Nora lo osserva perché lui è il suo eroe. Forse fa anche il tifo!

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.05 / 5 (41 voti)

Leggi anche:

Inseguono la camionetta militare, cani randagi adottati dai soldati

Monica Nocciolini

Il cane Maya dalla catena in poi. Ha vissuto due anni legata a un calorifero

Monica Nocciolini

Abbandonate sotto il sole di Ferragosto, tre cagnoline morte in poche ore

Monica Nocciolini

Il suo umano muore, il cane Lessie lo accompagna fino al cimitero

Monica Nocciolini

Chiuso in garage al buio e trascurato da anni, oggi Birillo è libero ed è rinato!

Monica Nocciolini

Padre sconfitto dal cancro, il suo ultimo desiderio è regalare un cucciolo al figlio

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it