Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cagnolina abbandonata in una casa disabitata vicino Roma. I suoi vicini le calavano qualcosa da bere e mangiare 

storie di cani

Questa è la storia di una cagnolina, abbandonata a Fonte Nuova (RM) in una casa disabitata.

Le guardie zoofile di Earth in collaborazione con i volontari dell’associazione “Gruppo Randagio” l’hanno salvata dopo che alcuni residenti della zona avevano fatto opportune segnalazioni.

La cagnolina era sempre sola, confinata in un piccolo terrazzo. Erano i suoi vicini di casa ad occuparsi di lei, calandole un secchio con cibo e acqua.

Le guardie zoofile sono entrate nell’appartamento grazie al supporto dei vigili del fuoco e, dopo aver forzato la porta, hanno raggiunto finalmente la cagnolina, stremata dalla fame, dalla sete e dal gran caldo.

Attualmente la cagnolina è sotto controllo medico, dato che nessuno sa da quanto tempo viveva in quelle condizioni. I vicini hanno però riferito di averla vista da sola per giorni. Era magrissima e debilitata per il caldo, circondata da feci e urina.

Le stanze della casa, in quanto disabitata, risultavano inoltre in pessime condizioni igienico-sanitarie.

Speriamo che si riesca a risalire ai responsabili e comminare loro una bella sanzione.

Leggi anche:

Lei cade, il cane la trascina fino al telefono per farle chiedere aiuto

Monica Nocciolini

Scava a mani nude per salvare la cagnolina incinta

Monica Nocciolini

Il poliziotto soccorre un cane randagio e alla fine lo adotta

Monica Nocciolini

Abbandonò i cuccioli senza acqua né cibo: condannata

Monica Nocciolini

Cane poliziotto riceve una pallottola in fronte per salvare il suo collega umano

dogitpanel

Pitbull abbandonato sui binari: prezioso il gesto eroico di una donna

redazione