Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Aggredita nel rifugio, la salvano i suoi Cani Vagabondi

Aggredita con un colpo in testa e malmenata, è stata salvata dai cani randagi che aveva soccorso. E’ accaduto qualche notte fa a Patrizia Ceccarelli, presidente dell’associazione Casa del Cane Vagabondo con un rifugio a Barbania, nel Torinese. Proprio all’interno della struttura si sono svolti i fatti.

Qualcuno si è introdotto nella notte. Due, secondo quanto riferito dalla donna ai carabinieri, le persone che l’hanno aggredita. A mettere in fuga i malfattori ci hanno pensato proprio loro, i cani vagabondi, che hanno reagito dal più grande come il dobermann Penny Black, l’husky Alex o il pastore tedesco Jack fino ai più piccini. Chi ha esibito i denti, chi si è messo ad abbaiare a più non posso, fatto sta che i due si sono allontanati.

Proprio per aver sentito i cani agitarsi la donna era uscita a controllare. E una volta fuori è stata colpita a pugni alla testa e al volto. Adesso i militari stanno cercando di ricostruire un possibile movente, come la rapina ad esempio. Sta di fatto che se Patrizia è salva lo deve ai suoi adorati cani vagabondi.

Leggi anche:

La Palma, sei cani intrappolati dalla lava del vulcano

Monica Nocciolini

Il suo ex umano non lo voleva, e lo ha lanciato in un lago con muso e zampette legate 

dogitpanel

Susy e Paolino, due gnometti abbandonati sulla statale 106. Ora cercano casa

dogitpanel

Cucciolo incastrato con la testa in una bottiglia. I vigili del fuoco gli ridanno la vita. 

dogitpanel

Le dolcissime Milly, Molly e Mimì cercano casa. Adottiamole!

dogitpanel

Abbandonano il cane di 16 anni perché ha il cancro, una nuova adozione lo guarisce

Monica Nocciolini