Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Una vita legati al buio, con la catena attaccata al muro. Denunciato il proprietario di 4 cani

Trascorrevano le loro giornate rinchiusi al buio, legati a una catena corta fissata al muro dello spazio in cui erano tenuti, in condizioni igieniche raccapriccianti. Così le guardie zoofile dell’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) di Napoli hanno trovato 4 poveri cani, liberandoli immediatamente e portandoli così in salvo.

I cani, tre femmine e un maschio, erano di fatto reclusi in strutture fatiscenti e senza cibo né acqua. L’operazione di soccorso e salvataggio è avvenuta in presenza di una pattuglia di agenti della polizia municipale. Il proprietario delle bestiole è stato denunciato per maltrattamento di animali e per abbandono. Adesso spetta al pubblico ministero autorizzare per loro la procedura di affido da parte di famiglie che possano dare loro serenità e affetto.

Le guardie zoofile li hanno individuati grazie a una segnalazione. I cani erano tenuti in zone diverse. La femmina, di taglia grande, legata in cortile. Il maschietto di taglia piccola in un garage al buio, col pelo indurito dall’incuria e dal sudicio. Altri due maschietti erano anche loro legati in un ambiente buio. Grave la femmina, un simil pastore tedesco, che zoppica da una zampa e ha gli occhi infiammati.

Leggi anche:

Il cane Stuart si perde in montagna, per lui soccorso di gruppo

Monica Nocciolini

Lo adottano credendolo un cane, invece in Rufus batte un cuore di lupo

Monica Nocciolini

Pax, cane miracoloso: addestrato da una detenuta, ora assiste un veterano Usa

Monica Nocciolini

Fa ubriacare il suo cane con vodka per salvargli la vita. Il piccolo Charlie ora sta bene!

dogitpanel

Bimba protegge e rassicura il suo cane, terrorizzato dai fuochi d’artificio 

dogitpanel

Povero cane maltrattato e denutrito tenta di buttarsi giù da un balcone

dogitpanel