Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Acqua a bollore sul cane vivace, via al processo a Firenze

Il cane del coinquilino la infastidiva, così lei approfittò dell’assenza dell’uomo per gettare sul povero cocker un pentolone di acqua a bollore. Il cane, soccorso appena in tempo dal proprietario rientrato a casa e trasferito in terapia intensiva, si è ristabilito per miracolo. Per la donna, invece, è scattata la denunciata e per quei fatti – avvenuti nel 2019 – si è aperto in questi giorni il processo a Firenze con Enpa ammesso come parte civile.

E’ proprio l’Ente, con una nota, a dare notizia dell’avvio del procedimento. La donna, 25 anni di origini cinesi, deve rispondere di maltrattamento di animali. Quel giorno aveva messo il cocker nero nella vasca da bagno. Aveva dunque atteso che l’acqua nella pentola bollisse, quindi gliela aveva rovesciata addosso: “Poi – ricostruisce ancora la nota di Enpa – ha mandato un sms al ragazzo dicendo che il cane molesto lo aveva sistemato lei”.

“Tornato a casa l’uomo ha trovato il suo cocker dolorante, disperato, che guaiva, defecava e urinava nella vasca. Lo ha portato di corsa in una clinica veterinaria dove i sanitari lo hanno ricoverato in terapia intensiva per le gravi ustioni.Terminati gli accertamenti dei carabinieri e del Nucleo Provinciale Guardie Zoofile Enpa di Firenze, per la donna è scattata la denuncia. Dovrà rispondere di maltrattamento di animali”. Nell’udienza celebratasi il 6 ottobre 2020 l’Ente Nazionale Protezioni Animali è stato ammesso parte civile.

La presidente nazionale di Enpa, Carla Rocchi, commenta: “Il filo conduttore tra chi esercita violenza sugli animali e chi lo fa sulle persone è evidenziato da tantissimi studi. Anche per questo è importante individuare e perseguire tutti coloro che maltrattano o uccidono gli animali. C’è ancora tanto da fare”.

Leggi anche:

Per Elegance la vita vera inizia nel canile: da cane segregato a occhioni gioiosi

Monica Nocciolini

Il proprietario muore, il cane segue il funerale accucciato accanto alla bara

Monica Nocciolini

Innamorarsi al canile, l’originale invito alle adozioni per San Valentino

Monica Nocciolini

Cane legato e trascinato col monopattino elettrico. E la donna se la ride per i suoi patimenti

Monica Nocciolini

Cagnolina abbandonata in una casa disabitata vicino Roma. I suoi vicini le calavano qualcosa da bere e mangiare 

dogitpanel

Maratoneta in aiuto di un cucciolo randagio, corre 30 km con lui in braccio

Monica Nocciolini