Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie

Due cani uccisi nella notte, erano i beniamini dei bimbi. Incubo avvelenamenti a Castelvetrano


Due cani uccisi nella notte di Castelvetrano accendono l’incubo avvelenamenti. I due quattro zampe, due meticci regolarmente microchippati, sterilizzati e accuditi da famiglie del posto, erano le mascotte dei bimbi della zona. Vivevano in stato di libertà, erano quelli che la legge chiama ‘cani di quartiere‘.

Nuvola e Salvatore, questo il nome dei due cani, sono stati trovati esanimi l’altra mattina nei pressi di un condominio dove avevano trovato riparo per la notte. Il sospetto è che siano stati avvelenati. Sui loro corpi stanno conducendo accertamenti all’Istituto Zooprofilattico di Palermo, intanto le autorità locali passano al vaglio le testimonianze.

La notizia del ritrovamento è stata diffusa tramite Facebook dalla sezione locale dell’Ente di protezione animali, Enpa. Nuvola era affetta da leishmaniosi, ma era seguita e di certo non è stata la malattia a ucciderla. Per di più, non certo assieme al suo compagno.

“Tanto dolore e tanta rabbia. Non c’è altro da aggiungere”, scrive Enpa Castelvetrano nel suo post invitando chi accudisce i cani della zona a prestare massima attenzione, perlustrando in cerca di esche killer. Anche da parte del Comune di Castelvetrano è giunta via social una dura condanna per l’accaduto.

Tanto dolore e tanta rabbia. Non c’è altro da aggiungere. Alla luce di queste atrocità, preghiamo chiunque si prenda…

Pubblicato da Enpa Castelvetrano – TP su Mercoledì 1 luglio 2020

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Adotta “Leoncino”, bellissimo cagnolino di appena 2 anni abbandonato in canile

aggiornamenti

Michelle, vivace cagnolina di razza Spinone cerca famiglia.

aggiornamenti

Adozione del cuore per questo cucciolo di Maremmano cieco

Stefania Di Carlo

Vi presentiamo “Amico”, cane da adottare, il suo nome dice già tutto!

aggiornamenti

Addio Gerry, cane soccorritore eroe della Croce Rossa modenese

Monica Nocciolini

Allarme polpette avvelenate, fenomeno in aumento in era covid

Monica Nocciolini