Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie Storie

Kiev: morti oltre 1000 cani in un rifugio colpito da un attacco russo

guerra kiev cani

Quella che stiamo per darvi è una notizia tristissima, che mai avremmo voluto divulgare.

Nella capitale dell’Ucraina, Kiev, assediata da diversi giorni dagli attacchi russi, più di 1000 cani di un rifugio sono morti sul colpo.

Migliaia di persone stanno cercando di scappare mettendo in salvo i propri figli e i propri animali domestici, ma tanti sono i rifugi esposti ai bombardamenti e alle minacce russe.

E’ recentissima la notizia, diffusa dal movimento ucraino per i diritti degli animali UAnimals, che ha reso noto l’attacco al distretto di Makariv, un insediamento nei pressi della capitale, dove una granata ha colpito il rifugio Best Friends e nell’incendio poi diramatosi sono morti oltre 1000 cani.

Pare che anche altri rifugi siano stati presi di mira dai russi, ma i volontari stanno facendo il possibile per mettere in salvo il maggior numero di animali.

Credits: UAnimals/Facebook

 

Leggi anche:

Cane segugio s’imbuca nella maratona di paese e vince la medaglia

Monica Nocciolini

Le ‘mamme a distanza’ per aiutare il cane Grazia

Monica Nocciolini

Il cane gli fa pipì sul letto e lui lo sgozza: condannato

Monica Nocciolini

Nato deforme e abbandonato, il chihuahua evita la soppressione e trova la felicità

Monica Nocciolini

Barcollava in mezzo di strada, cane allo stremo crolla tra le braccia dei soccorritori

Monica Nocciolini

L’associazione di volontari “La mia anima scodinzola” lancia un grido di aiuto

dogitpanel