Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Questo senzatetto viaggiava con il suo carretto pieno di cani randagi, ma la vita ha scelto di regalargli un miracolo


Steve è un senzatetto californiano. Con il suo carretto pieno di “amici pelosi” ha scelto di girare la California a piedi.

Steve nel 2001 è rimasto senza casa e la vita è diventata difficile.

Molti i giorni bui che ha dovuto attraversare. In questa battaglia però, gli sono sempre stati vicini i suoi amici a 4 zampe, fedeli compagni di viaggio e di vita. Da uno, sono diventati ben 11, questi simpatici cani. Tutti ammassati su un carretto, vengono trasportati da Steve in giro nelle sue avventure ogni giorno.

Un caldo pomeriggio, mentre percorreva l’autostrada a piedi, una donna di nome Alicia si è fermata sbalordita dalla tanta fatica che l’uomo stava compiendo in quel viaggio della speranza.

Alicia domanda subito a Steve quale fosse la ragione delle sue condizioni e soprattutto del suo viaggio e perché avesse così tanti cani dentro quel carrello.

Steve stava andando a piedi a trovare un amico in Indiana e non poteva mica lasciare indietro i suoi fedeli compagni.

La risposta dell’uomo lascia Alicia senza parole e la donna cerca subito aiuto mobilitando associazioni e volontariato. 

Viene indetta una raccolta fondi che ha avuto un esito straordinario e non pianificato: qualche migliaio di dollari è stato raccolto semplicemente condividendo le foto di Steve e dei suoi 11 cani, di cui alcuni purtroppo molto malati.

Con quei soldi è stato possibile fornire cure mediche a Steve e ai suoi cagnolini, ma soprattutto regalare all’uomo una roulotte dove soggiornare e con la quale spostarsi senza mettere in pericolo la sua vita e quella dei suoi amici pelosi.

Una bellissima storia a lieto fine che ha cambiato per sempre la vita di Steve e dei suoi cani.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Il detective ha perso una gamba nell’incidente e adotta un cane con le zampe amputate

Monica Nocciolini

Ninna nanna ninna oh, i bimbi leggono ai cani in rifugio le fiabe della buonanotte

Monica Nocciolini

Il cane del vicino abbaia, lui gli spara

Monica Nocciolini

Il bimbo è in punizione, il cane lo raggiunge nell’angolino per consolarlo

Monica Nocciolini

Balù, il cane dagli occhi tristi. Dopo la malattia del suo umano, si è ritrovato a vivere in cortile

Michele Urbano

Abbandonano il cane legato a un tronco nel fiume, con l’aumento di livello sarebbe annegato

Monica Nocciolini