Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Ancora da svezzare li buttano via in un sacchetto di plastica

Undici cuccioli di pochi giorni, forse ore addirittura, sono stati gettati via in un sacchetto di plastica. Il loro soffocamento era destino certo, se qualcuno non avesse trovato quella busta uggiolante, aprendola per soccorrere i cagnolini.

I piccoli sono adesso presso l’associazione Mi Fido di Te a Rodi Garganico, e proprio loro hanno dato notizia del crudele abbandono attraverso i social. Una denuncia, certo, quella dei volontari, ma anche una richiesta d’aiuto perché per questi cuccioli serve latte, quindi si cercano cagnoline-balie.

“Fateci capire, perché proprio non ci riesce: sterilizzare una cagnolina e permetterle di vivere sana e felice una vita intera no! E’ contro natura! Abbandonare in busta e far morire di freddo e stenti e di mancanza d’aria i suoi cuccioli neonati… sì???”, scrivono dall’associazione.

“Loro sono in 5-8-10-11 e sono esserini viventi e senza colpe, a cui state regalando gratuitamente la morte. E’ per ricordarci che siete ridicoli? Gretti? Crudeli? Cattivi? Indegni? Privi di pietà, cuori duri e neri?”, prosegue l’invettiva.

Quindi l’appello: “Chiunque avesse o conoscesse delle mammine che possano allattarne qualcuno, o chiunque potesse fare da mamma balia si faccia avanti”. I cuccioli sono in zona Carpino, in provincia di Foggia, e hanno fame.

Pubblicato da Associazione "Mi fido di te" – Rodi Garganico su Mercoledì 16 dicembre 2020

Leggi anche:

Tanto magro da non parere vivo, una fettina di gioia anche per il cane Herbie

Monica Nocciolini

Cane viene abbandonato sul ciglio della strada e, per disperazione, si lancia nel vuoto. 

dogitpanel

Sfida il maltempo per salvare un cane abbandonato. La dolcissima storia di Cibely 

dogitpanel

Il cane Coraggioso attende il suo umano 5 giorni fuori dall’ospedale, poi sparisce. E’ giallo

Monica Nocciolini

Fil di ferro attorno al muso del cane per non farlo né mangiare né bere

Monica Nocciolini

Il cane Prancer odia tutti (ma le donne no, e nemmeno il pollo arrosto)

Monica Nocciolini