Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Ancora da svezzare li buttano via in un sacchetto di plastica


Undici cuccioli di pochi giorni, forse ore addirittura, sono stati gettati via in un sacchetto di plastica. Il loro soffocamento era destino certo, se qualcuno non avesse trovato quella busta uggiolante, aprendola per soccorrere i cagnolini.

I piccoli sono adesso presso l’associazione Mi Fido di Te a Rodi Garganico, e proprio loro hanno dato notizia del crudele abbandono attraverso i social. Una denuncia, certo, quella dei volontari, ma anche una richiesta d’aiuto perché per questi cuccioli serve latte, quindi si cercano cagnoline-balie.

“Fateci capire, perché proprio non ci riesce: sterilizzare una cagnolina e permetterle di vivere sana e felice una vita intera no! E’ contro natura! Abbandonare in busta e far morire di freddo e stenti e di mancanza d’aria i suoi cuccioli neonati… sì???”, scrivono dall’associazione.

“Loro sono in 5-8-10-11 e sono esserini viventi e senza colpe, a cui state regalando gratuitamente la morte. E’ per ricordarci che siete ridicoli? Gretti? Crudeli? Cattivi? Indegni? Privi di pietà, cuori duri e neri?”, prosegue l’invettiva.

Quindi l’appello: “Chiunque avesse o conoscesse delle mammine che possano allattarne qualcuno, o chiunque potesse fare da mamma balia si faccia avanti”. I cuccioli sono in zona Carpino, in provincia di Foggia, e hanno fame.

Pubblicato da Associazione "Mi fido di te" – Rodi Garganico su Mercoledì 16 dicembre 2020

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Questa mamma Cocker è stata maltrattata ed abbandonata come spazzatura, ma non era “da sola”

aggiornamenti

Una cuccia a rotelle per il cane tanto anziano

Monica Nocciolini

“Non preoccuparti, ti aiuto io a fare la nanna”. Questo bimbo ha trovato un baby sitter davvero speciale

aggiornamenti

Rapita dal giardino, il cane Minnie torna a casa per Natale ma perde una zampa

Monica Nocciolini

“Odio i cani, perciò li avveleno. E’ un mio diritto”: choc sui social

Monica Nocciolini

Smesten, il cucciolo che usava una scarpa per dormire, oggi è irriconoscibile

Michele Urbano