Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Addestramento

Cane che abbaia: come farlo smettere (Guida)

cane-che-abbaia-1

Un cane che abbaia sicuramente non lo fa per infastidirci o tanto per fare casino. Abbaiare è il suo modo di esprimersi, e solitamente non lo fa senza motivo.

Quando un cane abbaia significa che vuole comunicarci qualcosa, magari vuole indicarci la presenza di un intruso nel proprio territorio, ci vuole comunicare la sua frustazione, rabbia, stress o anche semplicemente che è arrivato il momento della pappa.

Insomma ci sono diversi motivi che portano il cane ad abbaiare, e purtroppo delle volte risulta difficile farlo smettere soprattutto quando continua ad abbaiare con insistenza. In questo caso potresti andare in contro anche a eventi negativi, ad esempio il continuo abbaiare potrebbe far scattare una lite con i vicini, una denuncia per disturbo della quiete pubblica o anche spaventare la persona a cui il cane sta abbaiando con forza.

Cosa fare in questo caso? Come bloccare immediatamente l’abbaio Fido?

Di seguito ti indicheremo diversi metodi da utilizzare quando il cane abbaia, per farlo smettere subito.

Cane che abbaia: i nostri consigli

Se il cane che abbaia lo fa in maniera insistente e continuativa, potrebbe darsi che si senta spaventato, insicuro, frustato o annoiato. Alcune volte il continuo abbaiare può dipendere da disturbi o malattie legate alla salute di Fido.

Se ti interessa approfondire la questione, ti consigliamo di leggere anche: “Il cane abbaia agli altri cani: scopriamone i motivi”.

In tutti i casi, per far smettere il cane che abbaia continuamente, puoi seguire uno dei nostri 5 consigli che abbiamo formulato per questa Guida.

Ovvero:

  1. Rispondi al cane che abbaia;
  2. Insegna un comando a Fido;
  3. Non urlare al cane;
  4. Riduci o elimina la fonte di nervosismo per Fido;
  5. Collare apposito anti-abbaio per cane.

Rispondi al cane che abbaia

Il primo consiglio che ti diamo è di rispondere al cane che abbaia. Spesso infatti potrebbe trattarsi di un intruso entrato nel proprio territorio o di qualcosa che sta succedendo e che merita la tua attenzione.

Ecco, in questo caso basterà rispondere all’abbaio di Fido e fargli capire che hai sentito e hai apprezzato l’avviso. Controlla i luoghi che ti indicherà il tuo fidato amico a quattro zampe, anche se sei sicuro di non trovare nulla.

Insegna un comando a Fido

Il secondo consiglio che ti diamo è probabilmente il più efficace, ma potrebbe rivelarsi anche il più difficile da portare a termine. Si tratta di insegnare a Fido un comando, più precisamente di smettere di abbaiare.

Quindi insegna al tuo cane a fare silenzio usando una parola precisa (Zitto, buono, silenzio, ecc.) e appena smette di abbaiare premialo. Col passare del tempo il cane si abituerà alla parola che gli hai insegnato e la assocerà allo smettere di abbaiare.

Se desideri ulteriori info su come addestrare un cane, quali sono i comandi più semplici da insegnare e come eseguire correttamente gli esercizi, leggi anche la nostra Guida Completa: “Addestramento cane: i migliori esercizi da fare a casa”.

Non urlare al cane

Il prossimo consiglio non serve proprio a far smettere un cane che abbaia, ma ha i suoi vantaggi. Infatti se il cane abbaia continuamente e tu cominci ad urlare per farlo smettere, otterrai soltanto l’effetto opposto.

In questo caso infatti il cane crederà che anche tu stai abbaiando e che ti sei appena unito alla sua “comunicazione”.

Per questo motivo ti suggeriamo di non sgridarlo o di alzare la voce, bensì di fargli capire con fermezza che deve fare silenzio e smettere immediatamente di abbaiare.

In alternativa puoi distrarre il cane e cercare di trasferire la sua attenzione verso altro, ad esempio un giocattolo, uno spuntino e così via. In questo modo il cane dimenticherà in fretta il motivo per cui stava abbaiando.

Riduci o elimina la fonte di nervosismo per Fido

Se vuoi fermare immediatamente un cane che abbaia senza impartirgli un comando o usare “metodi forti”, ti basterà semplicemente ridurre o eliminare la fonte di abbaio per Fido.

Ad esempio se il tuo cane abbaia a tutti coloro che passano sotto casa tua perché riesce a vederli dalla finestra, trova un altro angolo relax per Fido e il gioco è fatto.

Se il tuo cane odia la musica ad alto volume e appena la ascolta comincia ad abbaiare ripetutamente, significa che sarà meglio portarlo via da quel luogo.

Collare apposito per cane che abbaia

Infine, l’ultimo dei suggerimenti che vi diamo per far smettere un cane che abbaia è il collare-freno. Ideato appositamente per i cani che abbaiano di continuo e che sono difficili da tenere a bada.

Non provoca alcun dolore fisico a Fido, soltanto un leggero fastidio. Infatti appena il cane abbaia, il collare provvederà a emettere una vibrazione. Allo stesso tempo Fido si ricorderà che non dove abbaiare continuamente!

Consigliamo quindi di utilizzare questo tipo di collare se la situazione è insostenibile. Sconsigliamo invece i collari che non usano la vibrazione come “deterrente” , ma ad esempio metodi un po’ più duri e spiacevoli per Fido come lo spruzzo di acqua sul musetto.

Se ti interessa scoprire quali sono i vari tipi di collare anti-abbaio per cani, prezzi, recensioni e opinioni, dai un’occhiata al catalogo Amazon.

Leggi anche:

Bambini: morsi dai cani più spesso?

Giuseppina Russo

Consigli per socializzare un cane cieco

Giuseppina Russo

Rissa tra cani: prevenire è meglio che curare (le ferite!)

Giuseppina Russo

Cane elemosina cibo: come evitarlo

Giuseppina Russo

Come addestrare un cane da guardia

redazione

Cose che il cane detesta e che noi facciamo inconsapevolmente…

Giuseppina Russo