Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Addestramento Comportamento Curiosità Educazione

Cane adolescente: ribelle come i coetanei umani…

cane-adolescente

A quanto pare le crisi adolescenziali non coinvolgerebbero solo gli esseri umani ma anche i pelosi, che durante la pubertà tenderebbero a rifiutare l’addestramento e a diventare meno obbedienti.

Questo almeno è quello che sostengono i ricercatori delle università di Nottingham, Newcastle ed Edimburgo.

Il team in questione ha analizzato un gruppo di 69 cani -labrador, golden retriever e meticci- differenziando i comportamenti tra i cinque e gli otto mesi e monitorando i livelli di obbedienza.

I più disobbedienti erano i soggetti di otto mesi.

Ma la cosa ancora più interessante consisteva nel fatto che “gli adolescenti con la coda” impiegassero più tempo per rispondere al comando del proprio padrone che non a quello impartito da uno sconosciuto.

Insomma proprio come accade ai giovani umani nei confronti dei loro genitori!

Questo studio è interessante in quanto dimostra, per la prima volta utilizzando dei dati scientifici, come la pubertà influisca anche sul comportamento dei cani.

E anche perché avvalora ulteriormente l’evidenza che abbiamo molte più cose in comune con i nostri animali di quanto si ritenesse in precedenza.

Ma come comportarsi quando Fido attraversa questa fase?

Trattandosi di una fase passeggera, è necessario armarsi di pazienza e amore, in attesa che “il giovane” abbandoni questa “turbolenza” e torni alla calma consueta.

Anche perché i comportamenti punitivi potrebbe peggiorare il comportamento problematico.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
2 / 5 (1 voti)