Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Una cuccia a rotelle per il cane tanto anziano

Cocoa ormai è volata sul Ponte dell’Arcobaleno, ma in Georgia, negli Stati Uniti, il ricordo di quel cane tanto anziano eppure in giro a godersi la brezza d’Oceano e l’ossigeno di montagna sulla sua cuccia a rotelle è ben presente. Il suo umano, Tom Antonino, gliela aveva costruita perché potesse trascorrere il suo ultimo tempo senza privarsi di niente.

La storia di Cocoa e Tom è stata resa nota quasi per caso. L’uomo e il suo cane, una femmina di circa 14 anni, si trovavano in Virginia. Tom stava portando a spasso su rotelle la sua amata cagnolina lungo la passeggiata quando una donna del posto è passata in bicicletta. Intenerita dalla scena, si è fermata. Una carezza alla nonnina a quattro zampe e una foto con quell’uomo buono che le aveva costruito un letto su ruote.

Il post su Facebook e il giro del web sono stati tutt’uno. Il signor Tom era ignaro di tutto, è stato suo fratello a mostrargli il post spiegandogli che la storia di Cocoa era ormai celebre. L’uomo si è commosso scoprendo quanta simpatia e affetto aveva suscitato quella foto. Adesso Cocoa non c’è più, restano la storia di amore e cura fino all’ultimo respiro e la capacità di accogliere una vita quasi consumata, ma sempre degna di gioia e rispetto.

A couple of weeks ago Mike & I were riding our bikes on the boardwalk & came across this sweet soul walking his beloved…

Pubblicato da Carrie Copenhaver su Sabato 27 febbraio 2021

Leggi anche:

Giornalista scrive una storia sul canile, un cane lo abbraccia in cerca di coccole. L’uomo decide di adottarlo

dogitpanel

Cani vivi nel fetore, cani morti nel congelatore: accumulatrice denunciata

Monica Nocciolini

Cane abbandonato lungo la strada, da giorni nessuno lo soccorre

Monica Nocciolini

Wendell, il piccolo cucciolo abbandonato dai suoi ex umani perchè cieco e malato 

dogitpanel

Duca, William, Bea, Kelly e Lily. Cinque dolcissimi cuccioli cercano casa

dogitpanel

Otto anni: “Vendo le mie carte Pokemon per operare il mio cane malato”

Monica Nocciolini