Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane fugge dall’auto dopo lo schianto mortale della proprietaria, poi torna sul posto a cercarla

Il cane fugge dall’auto dopo lo schianto mortale della proprietaria, poi torna sul posto a cercarla. La triste storia arriva da Venzone, in Friuli Venezia Giulia. Era sabato 8 maggio quando la cagnolina Gaia si trovava in auto con la sua proprietaria di 82 anni. Le due hanno avuto un incidente, e lo schianto è risultato mortale per la donna.

Gaia era fuggita per lo spavento, e non c’era stato modo di ritrovarla. Finché diverse ore dopo l’incidente non è stata vista tornare sul luogo dell’impatto, forse nella speranza di riuscire a ritrovare la sua adorata familiare umana. Avvistata, nessuno era riuscito a prenderla. Infatti la piccola Gaia, non trovando la proprietaria era fuggita di nuovo.

Da lì, tutto un vagare per i campi. Il figlio della signora deceduta aveva pensato che tentasse di ritrovare da sola la via di casa, a nord di Udine. E alla fine, dopo 7 giorni, eccola Gaia. La piccina, un mix pinscher, è stata vista ripararsi nel giardino di un’abitazione. Presa! La proprietaria della casa ha contattato il canile, e da lì il ricongiungimento familiare era cosa fatta. Gaia è a casa.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

Una casa per il cane dal cuoricino malato, aiuto vip per Sophie

Monica Nocciolini

Lana, il cane più triste del mondo felice in una nuova casa

Monica Nocciolini

Il cane Stuart si perde in montagna, per lui soccorso di gruppo

Monica Nocciolini

Scaricano il cane in un parcheggio, lei ulula 9 giorni sperando che tornino

Monica Nocciolini

Max libero! Il cane di quartiere accalappiato per errore, ‘rilasciato’ sulla spinta dei social

Monica Nocciolini

Intrappolata nella grotta marina per tre mesi, cagnolina soccorsa da due surfisti

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it