Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Un fagotto tra i cespugli e il cane Hel salva un neonato abbandonato

Era metà pomeriggio, a Birmingham. Nel parco cittadino di The Mound off Shannon Road a Kings Norton un uomo stava portando a passeggio il suo cane, il siberian husky di nome Hel. A un certo punto ecco il cane che tuffa il muso tra le siepi. Poi: un vagito. Con il naso Hel aveva dato un tenero colpetto a una coperta apparentemente abbandonata lì sotto. Dentro c’era un neonato. Abbandonato. Forse dormiva, e all’umido contatto col nasone di Hel si era svegliato e piangeva.

L’uomo, Terry Walsh, era attonito. Il bimbo individuato dal suo cane doveva avere giusto poche ore. Ha immediatamente allertato i soccorsi riferendo l’accaduto. La polizia di West Midlands ha portato il bebè in ospedale per i controlli. Sta bene, e ad accudirlo con amorevolezza ci ha pensato tutto il personale medico.

Le ricerche della polizia a quel punto si sono concentrate sulla madre. Il bambino è stato chiamato George, e dalla stazione degli agenti sono state diffuse le sue immagini per capire se qualcuno fosse in grado di riconoscerlo. Il cane Hel lo ha salvato dalla triste sorte di una morte per stenti o, peggio, a causa di predatori. Ma: “Siamo estremamente preoccupati per il benessere della mamma del bambino, e appello urgentemente per lei o per chiunque sappia chi sia per farsi avanti”, scrive la polizia su Facebook.

URGENT #APPEAL | We’re urgently trying to find the mother of a newborn baby who was found in a community park known…

Pubblicato da West Midlands Police su Giovedì 22 aprile 2021

Leggi anche:

Cane abbandonato partorisce sei cuccioli tra la neve

dogitpanel

Cane randagio si emoziona quando capisce che sta per essere adottato

dogitpanel

“Ti prego, portami con te”. Cane attende il maestro all’uscita di scuola sperando che lo adotti 

dogitpanel

Lo abbandonano lanciandolo dal calvalcavia, gara di solidarietà per salvare il cane Hank

Monica Nocciolini

Cane ritrovato con un tubo metallico incastrato sulla testa: si cercano i colpevoli 

dogitpanel

Randagi al freddo? Ecco cosa hanno fatto per riscaldarli i dipendenti di una stazione di bus

dogitpanel