Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Un cane tra gli escrementi e senza cibo nell’arca di Noè degli orrori

Solo tra gli escrementi, senza nulla da mangiare e la necessità di trovare ogni giorno qualcosa da mettere in pancia in quel posto desolato e sudicio. Così i carabinieri hanno trovato un cane di media taglia all’interno di una autentica arca di Noè degli orrori il cui proprietario è stato denunciato. I militari sono giunti a quel posto a fine agosto 2021 durante un controllo, eseguito con il personale del servizio veterinario della Asl e con la polizia municipale nel Trapanese.

Nel terreno oltre al cane hanno trovato 5 cavalli, 6 ovini, 15 papere, 45 conigli e 10 galline. Il cane e gli altri poveri animali erano tenuti in una stamberga, in condizioni igienico sanitarie talmente precarie da risultare inesistenti. Le bestiole erano abbandonate a loro stesse, costrette a trovare ogni giorno qualcosa da poter mangiare.

Non semplice, visto che vivevano tra i mucchi dei loro stessi escrementi. I carabinieri li hanno liberati e posti sotto sequestro, così come l’intera area. Hanno anche denunciato il proprietario, 73 anni, per maltrattamento e abbandono di animali.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (1 voti)

Leggi anche:

Da sopprimere o da salvare? Il gattino sul crinale adottato dal veterinario

Monica Nocciolini

Unick, il cavallo agricoltore salvato dal macello. Oggi produce grani antichi

Monica Nocciolini

Tutto il suo stipendio per aiutare il gattino appena nato che piange sotto la pioggia

Monica Nocciolini

L’arca di Noè in casa tra le feci, 8 cani e 3 coniglietti sequestrati

Monica Nocciolini

Il ghiro è troppo grasso: si spezza il ramo su cui dorme (ma lui non si sveglia)

Monica Nocciolini

Micina legata col nastro adesivo e gettata nella spazzatura

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it