Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Tutti i baci del mondo, così un cane ringrazia la poliziotta che l’ha liberato dall’auto-forno

Tutti i baci del mondo, e comunque tutti quelli di cui il suo cuore di cane dobermann era capace. Sono quelli che il cucciolo ha regalato alla poliziotta che a Loveland l’ha visto e liberato dall’auto in cui era stato lasciato solo sotto il sole. A notare il cane era stata una passante. Il cane era in un camioncino parcheggiato in pieno pomeriggio, un caldo torrido.

Il can era legato sul sedile posteriore. Piangeva e sporgeva il muso verso lo spiraglio che gli era stato lasciato per arieggiare. Ma non bastava di certo. Sul posto si sono precipitati gli agenti Jordan Yoder, Tim Yunger e Benito Avitia. Il finestrino lato passeggero era aperto a sufficienza per infilarci un braccio e far scattare la sicura, così da aprire la portiera.

L’agente ha fatto proprio così, riuscendo a liberare il cane. Il poverino ha mandato giù due intere bottiglie piene d’acqua che i poliziotti gli hanno fornito per rifocillarlo. E lui, in salvo e idratato, si è sciolto nei baci per chi lo aveva soccorso, salvandogli la vita. Per abbassare la sua temperatura, un ufficiale del controllo animali della contea di Larimer ha messo il cane nel retro del suo furgone con aria condizionata. A raccontare e documentare la riconoscenza del quattro zampe è la polizia di Loveland attraverso la sua pagina Facebook.

Leggi anche:

Dart dal divano al canile, la famiglia lo lascia dopo cinque anni

Monica Nocciolini

Il cane è obeso e trascurato, i vicini danno l’allarme e lo salvano

Monica Nocciolini

Rapita dal giardino, il cane Minnie torna a casa per Natale ma perde una zampa

Monica Nocciolini

Lino, nonnino di 12 anni abbandonato dalla sua famiglia. Oggi piange e rifiuta il cibo

dogitpanel

Il cane Ciccio reso invalido da chi gli ha sparato si batte come un Guerriero per una nuova vita. Col sorriso sempre sul muso

Monica Nocciolini

Cane salva la vita alla sua umana e non la lascia sola un attimo 

dogitpanel