Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Tre chili, cagnolina abbandonata per strada in una cassetta chiusa

Non è che una cagnolina minuscola, tre chili di pinscher. Eppure a qualcuno dava comunque fastidio, perché è stata abbandonata sul ciglio di una strada fuori mano nei pressi di Taviano, in provincia di Lecce. Senza darle possibilità di scampo, per altro, perché la piccina era stata lasciata infilata in una cassetta di plastica del tipo che si usa per la frutta. Sopra però, a mo’ di tappo, chi la ha abbandonata aveva applicato una rete metallica fissata in una ventina di punti. La cucciola non poteva uscire, poteva solo rimanere raggrumata tra sé e sé. Invisibile.

Eh no, invisibile no perché qualcuno l’ha vista. E’ stato un ciclista che, passando, si è accorto della situazione e si è fermato a prestare soccorso alla cagnetta. Ha chiesto aiuto, chiamando la polizia locale. Secondo le prime ipotesi, l’abbandono doveva essere avvenuto durante la notte precedente, dunque la cagnolina aveva anche patito un gran freddo.

La polizia locale, arrivata da Gallipoli in un battibaleno, ha immediatamente liberato il cane trasportandolo al presidio veterinario della Asl per gli accertamenti e le prime cure del caso. E’ una pinscher e ha circa due anni di età. L’hanno chiamata Domy.

Leggi anche:

Aiutano mamma cane, ma per la gioia lei fa rotolare un cucciolo nella fogna

Monica Nocciolini

Giornalista scrive una storia sul canile, un cane lo abbraccia in cerca di coccole. L’uomo decide di adottarlo

dogitpanel

Cane impaziente di giocare, prende da solo bus e va al parco

Monica Nocciolini

“Era ricoperto di zecche dalla testa alle zampe”. Cane abbandonato e legato a un palo 

dogitpanel

I cani bagnino non si fermano, allenamenti casalinghi verso la nuova stagione

Monica Nocciolini

Cane riscalda col suo corpo e salva la vita a 5 piccoli gattini indifesi e rimasti orfani

dogitpanel