Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Terrorizzato dai botti si butta dal terzo piano

Per paura dei botti che stavano esplodendo sotto casa, Stirba ha provato ad evadere dal balcone lanciandosi dal terzo piano. La vicenda è avvenuta a Trapani la sera del 28 dicembre quando Stirba, un meticcio di sei anni, terrorizzato e per la disperazione si è lanciato dal balcone del terzo piano di casa sua.

Una tragedia sfiorata. In questo caso Stirba è stato immediatamente soccorso dalla polizia municipale e dai volontari dell’Oipa di Trapani. Trasportato dal veterinario per fargli ricevere le prime cure, fortunatamente non gli sono state riscontrate emorragie interne o lesioni gravi.

Stirba è un cane regolarmente microchippato. Il legittimo proprietario  si farà carico di tutte le cure necessarie.

La questione dei botti è stata ancora una volta sottovalutata dal suo umano. Un cane mai dovrebbe restare fuori al balcone incustodito in una fase dell’anno dove si è soliti udire botti.

E’ stata solo una coincidenza fortunata se Stirba si è miracolosamente salvato. Non è andata così invece per la povera Lilli che è morta ennagata in un fiume dopo essere scappata dal giardino di casa a seguito dei botti di Capodanno. E pensare che i suoi umani erano in vacanza e l’avevano lasciata sola. Qui potrai leggere la sua triste storia.

Credits Foto: OIPA Trapani

Leggi anche:

Cane randagio in fin di vita regala ai soccorritori quel che ha: la spazzatura

Monica Nocciolini

Coperto da zecche e pulci, ecco la trasformazione del cane Rib

Monica Nocciolini

Il cane Bear 15 anni alla catena. I suoi salvatori per prima cosa lo portano alle terme

Monica Nocciolini

La donna senza casa vive in un sacchetto pur di non lasciare i suoi cani

Monica Nocciolini

Addio Ziko, agente antidroga a quattro zampe

Monica Nocciolini

Cane paralizzato abbandonato in discarica con le zampe legate

Monica Nocciolini