Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Scaricata dai suoi umani in mezzo alla strada, Peggy ha pianto e abbaiato per tre giorni sperando che qualcuno si fermasse 

storie di cani

La storia che oggi vi raccontiamo riguarda una dolcissima cagnolina, di nome Peggy, che un giorno si è ritrovata per strada, senza avere più una famiglia, come se tutti gli anni trascorsi insieme ai suoi cari non avessero d’un tratto contato più nulla.

Scesa dalla macchina guidata dai suoi umani, Peggy è stata letteralmente scaricata a terra, e ha persino pensato che i suoi sarebbero tornati a riprenderla. Ma così purtroppo non è stato.

Dopo ore di attesa, purtroppo, Peggy ha capito che nessuno sarebbe più tornato, e si è lasciata andare ad un pianto disperato. Ha sperato che qualcuno si accorgesse di lei, e la aiutasse a ritrovare la strada di casa.

Sono state tantissime le macchine che hanno attraversato quella strada. In ogni macchina Peggy ha visto un’occasione per scappare da lì, ma in tre giorni, nonostante i suoi continui abbai e lamenti, nessuno si è fermato, nessuno è stato disposto a portarla con sè.

Ci sono voluti ben quattro giorni perchè qualcosa si smuovesse. Peggy, quando ormai aveva perso le speranze, è stata avvicinata da una signora che l’ha fatta salire in macchina e l’ha portata da un veterinario.

Successivamente, ha deciso di adottarla. “Non potevo permettere che morisse”, ha raccontato.

 


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Mamma cane randagia trova chi la sfama, così conduce la donna fino ai suoi cuccioli

Monica Nocciolini

Coprono “Dead stray”, l’angelo a 4 zampe che sta morendo in strada per il freddo

aggiornamenti

“Finalmente siete venuti a salvarmi”. La storia di Toro, rinchiuso in catene in una casa vuota

dogitpanel

“Ho paura, Cosa mi succede umano?” Cagnolina spaventata a causa dell’anestesia dopo un’operazione

aggiornamenti

“Ucciso come l’orsa Amarena”. Cane ucciso, si cerca giustizia per il povero Spitz

aggiornamenti

Tiziano Ferro dona il suo compenso di Sanremo 2020 a cani randagi e abbandonati

dogitpanel