Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Ritrova il cane dopo più di un anno: “Ma non voglio traumatizzarlo ancora”


Il suo cane, un pastore tedesco di 9 anni, era scomparso l’11 novembre 2018 a Moirax, in Francia, dopo un incidente d’auto. Oggi, dopo 15 mesi trascorsi a cercarlo in ogni dove, la signora Magali Mayet finalmente è riuscita a ritrovare il suo adorato Gibbs. E a lanciarsi in un ricongiungimento ad alto tasso di generosità e amore.

In questi mesi, infatti, Gibbs era stato trovato da un signore che lo ha tenuto con sé. Nutrito, amato, coccolato… Il cagnolone ha potuto avere tutto per sé l’affetto di una famiglia e spazio, spazio sconfinato e aperto dove giocare e correre.

Proprio questo ha fatto riflettere Magali che, mentre comunicava su Facebook la gioia per aver potuto ritrovare Gibbs, ha anche ammesso: “Ha l’aria felice. E’ tempo, per me, di prendre una decisione difficile e di arrendermi all’evidenza che il mio cucciolone ha scelto una nuova vita“.

“Gibbs – scrive ancora la donna – ha riportato un grosso trauma da questa vicenda. Adesso che questo signore lo tiene con sé, andare a prenderlo, fargli fare 5 ore di macchina e poi confinarlo in 500 metri quadrati di terreno sapendo che vive in totale libertà da 15 mesi, sarebbe dura per lui. Io non voglio traumatizzarlo ulteriormente, né rinchiuderlo”.

Responsabilità e cuore: “Due buone persone che non nominerò – prosegue il post – si occuperanno di darmi notizie. Io penso al suo benessere, anche se per alcuni sarò giudicata come quella che se ne sbarazza, altri però comprenderanno. Ringrazio tutti coloro che in questi mesi mi hanno aiutata a ritrovarlo, condividendo gli appelli e mobilitandosi per il mio Gibbs“.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Soffriva così tanto che non si faceva toccare: ora adora farsi abbracciare dal suo nuovo papà

aggiornamenti

Questo minuscolo cucciolo è grato al suo papà per averlo scelto

Stefania Di Carlo

Ridotta pelle e ossa, cagnolina salvata dopo un anno… sorride

Monica Nocciolini

Ritrova in rifugio il cane perduto anni prima

Monica Nocciolini

Scopre dai social che la madre ha abbandonato il cane

Monica Nocciolini

Il cane più anziano del rifugio piange ogni giorno perché si sente solo

Stefania Di Carlo