Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane fugge lungo i binari, capostazione blocca i treni per salvarlo

Erano le 14 in punto di mercoledì 22 gennaio 2020, per cui non c’erano dubbi: ancora un minuto e alla stazione di Tel Aviv sarebbe transitato il treno. Proprio in quel momento il cane di un passeggero in attesa del convoglio si è liberato strattonando il guinzaglio e si è messo a correre lungo i binari. Via subito dietro di corsa è partito anche il proprietario, che aveva ogni intenzione di recuperare il suo cane e salvargli la vita.

Alla scena assistevano fortunatamente il capostazione Asi Avrahami e un suo collaboratore, Idan Melamed. Il loro servizio di routine è stato sconvolto dall’iniziativa del quattro zampe in fuga. I due non hanno esitato e, per evitare la tragedia, hanno allertato il National Rail Command facendo bloccare il traffico ferroviario appena in tempo.

“Mi sono reso subito conto che la fuga del cagnolino e il tentativo del suo proprietario di salvarlo potevano trasformarsi in un disastro – ha raccontato Melamed alla rivista israeliana online Alliance – perché sapevo bene che nel giro di un minuto un treno sarebbe entrato in stazione. Così sono intervenuto. Appena in tempo”.

Cane e proprietario, una volta riportati sani e salvi sul marciapiede della stazione, sono stati brontolati a dovere per l’imprudenza del loro gesto. L’uomo ha spiegato che il suo cane era sì al guinzaglio, ma lui non lo stava tenendo. Così per il quattro zampe il colpo di testa è stato semplice.

Leggi anche:

Abbandonato sul ciglio della strada, cucciolo piange e trema finchè non viene soccorso e portato a casa

dogitpanel

Ninna nanna ninna oh, i bimbi leggono ai cani in rifugio le fiabe della buonanotte

Monica Nocciolini

Picchia il cane per strada e finisce in manette

Monica Nocciolini

Cagnolona abbandonata in un parcheggio mentre sta per partorire

dogitpanel

Nel cane Asha gli occhi della rassegnazione. Cosa resta di un pastore tedesco

Monica Nocciolini

Dimentica di aver legato il cane all’auto, parte, lo strazia

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it