Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane fugge lungo i binari, capostazione blocca i treni per salvarlo

Erano le 14 in punto di mercoledì 22 gennaio 2020, per cui non c’erano dubbi: ancora un minuto e alla stazione di Tel Aviv sarebbe transitato il treno. Proprio in quel momento il cane di un passeggero in attesa del convoglio si è liberato strattonando il guinzaglio e si è messo a correre lungo i binari. Via subito dietro di corsa è partito anche il proprietario, che aveva ogni intenzione di recuperare il suo cane e salvargli la vita.

Alla scena assistevano fortunatamente il capostazione Asi Avrahami e un suo collaboratore, Idan Melamed. Il loro servizio di routine è stato sconvolto dall’iniziativa del quattro zampe in fuga. I due non hanno esitato e, per evitare la tragedia, hanno allertato il National Rail Command facendo bloccare il traffico ferroviario appena in tempo.

“Mi sono reso subito conto che la fuga del cagnolino e il tentativo del suo proprietario di salvarlo potevano trasformarsi in un disastro – ha raccontato Melamed alla rivista israeliana online Alliance – perché sapevo bene che nel giro di un minuto un treno sarebbe entrato in stazione. Così sono intervenuto. Appena in tempo”.

Cane e proprietario, una volta riportati sani e salvi sul marciapiede della stazione, sono stati brontolati a dovere per l’imprudenza del loro gesto. L’uomo ha spiegato che il suo cane era sì al guinzaglio, ma lui non lo stava tenendo. Così per il quattro zampe il colpo di testa è stato semplice.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.38 / 5 (8 voti)

Leggi anche:

Cane massacrato di botte, finito con uno sparo in faccia e scaraventato giù da un burrone

Monica Nocciolini

Onore alla fedeltà del cane, in Nepal la festa nazionale

Monica Nocciolini

Fiocchettini pelosi di tutti i colori per i cuccioli del cane-clone

Monica Nocciolini

Allevamenti dell’orrore, 270 cani salvati in una maxi operazione della polizia

Monica Nocciolini

Disperso sui monti da due mesi, Red è vivo e torna a casa

Monica Nocciolini

Avvelenati e trafitti da frecce, a Scicli monta la paura per il killer dei cani

Monica Nocciolini