Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Ritrovano dopo 4 anni il cane perduto, era legato a un palo del cimitero

Erano giorni che quel cane era legato lì, a un palo del cimitero di Nashville. Alla fine un buon samaritano ha dato l’allarme e: miracolo! Il microchip ha rivelato che quel cane era Kirby. Scomparso 4 anni prima, nel 2017, di lui si erano perse le tracce ma la sua famiglia non si era mai arresa. Lo avevano cercato ovunque, sempre, infaticabilmente. E ora eccolo.

Cosa sia accaduto al buon cane Kirby in tutto quel tempo, non lo si saprà mai. Quel che è certo è che il suo ritrovamento è stato straziante: “I nostri agenti sono andati sul posto – raccontano dal Metro Nashville Animal Care and Control – e quello che hanno visto è stato terribilmente triste. Il cane era terrorizzato e il lucchetto ha dovuto esser tagliato con le tronchesi per poter portare il cane nella nostra struttura”.

Kirby era stato adottato da una bella famiglia nel 2016 a 1 anno. Nel 2017 era scomparso dalla loro proprietà. Hanno guardato ovunque. Hanno sporto denuncia di smarrimento ma nulla. In un battibaleno dopo la telefonata del miracolo si sono precipitati a riabbracciare Kirby, spaventato e intimorito. E però non appena li ha visti ha iniziato a scondizolare come un matto. Era tempo di tornare a casa. E’ salito in macchina e via.

😭 GRAB YOUR TISSUES! Do we have a story for you Nashville! 😭🥺 Earlier this week our Animal Control Officers got a call…

Pubblicato da Metro Nashville Animal Care and Control su Venerdì 22 ottobre 2021

Leggi anche:

Cane pastore prestato a un altro gregge percorre 400 chilometri per tornare a casa

Monica Nocciolini

Abbandonano il neonato nella discarica, lo salva il cane

Monica Nocciolini

La “crisi di identità” di Pina: volpe o cane?

Giuseppina Russo

Investe un cane con l’auto e fugge, denunciato a Modena

Monica Nocciolini

Cagnolino abbandonato sulla neve su un pezzettino di cartone ora ha una nuova famiglia

dogitpanel

Cane sordo impara la lingua dei segni

Monica Nocciolini