Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“Aspettiamo che muoia, tanto ormai ha dieci anni”. Parole pesanti degli umani di Laika 

storie di cani

La storia che vi raccontiamo oggi è quella di Laika, una dolcissima cagnolina, la cui vita non è stata per niente semplice. Ha infatti vissuto per 10 anni all’interno di una gabbia, malata e in stato di abbandono, ma fortunatamente poi è stata salvata.

Le guardie zoofile dell’OIPA sono interventi per salvarla, e si sono sentiti dire dai precedenti proprietari “Aspettiamo che muoia, tanto ormai ha dieci anni”. Una frase davvero agghiacciante quella pronunciata da chi avrebbe dovuto amarla e proteggerla.

I volontari l’hanno trovata in un box di nemmeno un metro per due, cospargo di segatura con feci e urina, e un paio di stracci sporchi come cuccia.

“Considerata meno di un oggetto vecchio e inutile, la tenerissima Laika è stata tolta alla detenzione dei proprietari, i quali sono stati pesantemente sanzionati, e portata presso una struttura sanitaria per i controlli veterinari del caso”, ha affermato Edoardo Valentini, coordinatore delle guardie ecozoofile Oipa di Udine e provincia. “Da una prima valutazione, la piccola Laika risultava essere sottopeso e con una presunta massa tumorale a livello mammario di cui va approfondita la natura”.

Grazie a queste persone di buon cuore, Laika è stata adottata da una famiglia che già la adora. “Per Laika la vita è cambiata, e dopo anni di vera e propria carcerazione, se lo meritava proprio”, ha concluso Valentini.

Leggi anche:

Ingerisce per sbaglio pasticche che aveva preso per avvelenare cani randagi. La donna è morta

dogitpanel

Cani dentro: in carcere a Pavia il recupero per i detenuti scodinzola

Monica Nocciolini

Muneca, la cagnolina anziana e cieca abbandonata all’improvviso dalla sua famiglia 

dogitpanel

Litigano e lui tenta di strangolare il cane della fidanzata

Monica Nocciolini

La storia di Inocencia: nessuno voleva adottarla a causa del suo aspetto 

dogitpanel

Ragazzino percorre più di due miglia a piedi per salvare un cagnolino malato

dogitpanel