Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“Non credevo più negli umani”. Cane abbandonato per strada rinasce grazie al calore dei volontari 

storie di cani

This poor baby was laying against a curb in dirty water. When we pulled up, he lifted his head for just a moment, and then threw his head back down as if he was thinking “I give up. I know no one will help me.”We didn’t even need a leash. As soon he realized we were there specifically for HIM, he got up. He followed Donna right to the jeep, she picked him up, and he laid down on the blankets in the back. We named this angel Curby, we are smitten. WE NEED FOSTER HOMES! Please come foster and help us so we can rescue angels like this, who have become invisible to the world. Strayrescue.org/fosterStrayrescue.org/donate

Pubblicato da Stray Rescue of St. Louis su Mercoledì 31 agosto 2022

Oggi vi raccontiamo la storia di un cane abbandonato, che consapevole del suo triste destino, si è steso su una panchina tra le pozzanghere e con la testa appoggiata sul marciapiede.

Il cane viveva per le strade di St. Louis, e dopo il suo abbandonato la strada era diventata il suo posto sicuro. “Nessuno mai lo avrebbe portato via da quel posto insidioso”, si diceva.

Per fortuna non è andata così. Una volontaria della Stray Rescue di St. Louis si è imbattuta in lui. Quando il cane ha sentito il rumore della macchina, lui ha alzato il capo per un attimo per poi tornare nella sua posizione originaria.

Non era molto aperto verso gli umani. Nessuno aveva mai mostrato gentilezza nei suoi confronti.

Stavolta, però, qualcosa è andato diversamente. Il cagnolino, ammaliato dalla dolce voce della sua soccorritrice, l’ha seguita spontaneamente fino all’auto, e poi si è lasciato prendere in braccio per entrare nella vettura.

Una volta in auto, si è adagiato tranquillamente sulla coperta posta sul sedile posteriore.

Il cane, che si chiama Curby, è ospite dell’associazione Stray Rescue, e ad oggi ha cominciato a fidarsi nuovamente delle persone.

Tutti stanno facendo il possibile per trovargli una sistemazione definitiva oltre che una famiglia affettuosa.

Credits: Stray Rescue of Saint Louis / Facebook

Leggi anche:

Giù dallo scaleo in casa, il suo cane dà l’allarme e lo salva

Monica Nocciolini

Con la testa incastrata nel globo di un lampadario, brutta disavventura per un cane randagio

Monica Nocciolini

Cagnolino abbandonato senza un perché mentre era a passeggio con i suoi umani. Ora cerca una famiglia

dogitpanel

Cane legato da una vita, quando lo liberano sa camminare solo in cerchio

Monica Nocciolini

Kupata, il cane vigile urbano che aiuta gli scolari ad attraversare

Monica Nocciolini

Il cane Queen si finisce le zampe pur di provare a fuggire dal recinto in cui è costretta

Monica Nocciolini